Tripoline con gamberoni al pomodoro e basilico

Come fare un infuso vegan disintossicante

Le tripoline con gamberoni al pomodoro e basilico sono un primo piatto semplice e gustoso, dal sapore mediterraneo, che soddisfa il palato di tutti

Le tripoline con gamberoni al pomodoro e basilico sono una delizioso primo piatto, super veloce, che farà felici anche i più piccoli: si tratta di un piatto nutriente, ma genuino e abbastanza leggero, perfetto in ogni stagione, anche nelle calde sere d’estate.

Le tripoline sono un tipo di pasta simile alle mafaldine, ma più corte: sono simili a un nastro arricciato ai lati.

DIFFICOLTA’: 2

COTTURA: 8’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20’

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 400 gr tripoline
  • 500 gr gamberoni
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • 500 ml Passata di pomodoro
  • Basilico q.b. (qualche foglia)
  • 1 spicchio d’ aglio
  • Sale q.b.

PREPARAZIONE:

Per preparare le tripoline con gamberoni al pomodoro e basilico, bisogna dedicarsi innanzitutto alla pulizia, al lavaggio e all’asciugatura dei gamberoni.

Poi preparate un semplice soffritto con un filo d’olio e un spicchio d’aglio che dovrà rosolare per qualche minuto; togliete l’aglio e fate scottare i gamberoni per circa 5 minuti, in seguito toglieteli dalla padella e conservateli in un piatto coperto.

A questo punto, fate bollire una pentola d’acqua salata a dovere e fate cuocere le tripoline per 7/8 minuti dal bollore.

Mentre la pasta cuoce potete iniziare a scaldare, nella padella dove avete scottato i gamberi, la passata di pomodoro fresco con un pizzico di sale, un filo d’olio e il basilico spezzettato; aggiungete i gamberoni e fate cuocere per 5 minuti circa.

Infine, scolate la pasta e fatela saltare in padella insieme al sughetto e ai gamberoni per pochi minuti; servite distribuendo equamente i gamberoni, e aggiungendo qualche foglia pulita e asciutta di basilico al centro di ogni piatto.

Vi consigliamo di provare anche i gamberoni grigliati: un secondo piatto gustoso che può diventare anche un ottimo antipasto da servire agli amici, accompagnato da bruschette o crostini.

BUON APPETITO!

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 13-04-2016

Redazione Primo Chef

X