Velvet cake alla barbabietola e yogurt

Così buona da essere quasi poetica: ecco la soffice velvet cake alla barbabietola e yogurt.

chiudi

Caricamento Player...

La velvet cake alla barbabietola e yogurt è un dessert importante, scenografico, che promette molto gusto. Se temete che la barbabietola possa interferire con il gusto armonioso del dolce, non abbiate paura: se non fosse per il colore, non vi accorgereste quasi della sua presenza.

Questa torta deve il suo nome “velvet” al fatto che è davvero morbida e vellutata… non vi resta che provarla!

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 35′ circa

TEMPO DI PREPARAZIONE: 45′

INGREDIENTI:

  • 400 gr di farina 00
  • 300 gr di barbabietole cotte
  • 300 gr di zucchero di canna
  • 150 gr di burro
  • 150 gr di cioccolato fondente
  • 2 uova a temperatura ambiente
  • 1 vasetto di yogurt bianco al naturale
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

per farcire:

  • 300 gr di mascarpone
  • zucchero a velo a piacere
  • latte per la bagna

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra velvet cake alla barbabietola e yogurt, schiacciate le barbabietole cotte fino a ridurle in purea e mettetele da parte.

Fate a pezzetti il cioccolato fondente e fatelo sciogliere a bagnomaria con il burro, finché il tutto non si sarà fuso perfettamente.

In una terrina, lavorate le uova a temperatura ambiente con lo zucchero di canna, lo yogurt al naturale, un pizzico di sale.

A parte, in un’altra ciotola, mescolate alla purea di barbabietola il cioccolato fuso insieme al burro. Unite a questo punto gli ingredienti delle due ciotole, aggiungete il lievito per dolci per ultimo e mescolate dall’alto verso il basso.

Versate il composto in una tortiera foderata di carta da forno, poi infornate a 180° per circa 30-40 minuti, finché il dolce non sarà cotto al punto giusto (fate la prova stecchino).

Mentre il dolce si raffredda, preparate la crema per la farcitura, lavorando il mascarpone con la quantità di zucchero semolato che preferite.

Una volta che la base è cotta, tagliatela in tre strati, bagnatela con del latte e poi farcite con la crema. Fate riposare in frigo per almeno due ore prima di servire.

Servite la vostra velvet cake alla barbabietola e yogurt.

Naturali e golosi anche i tortini senza zucchero

BUON APPETITO!

“red velvet cake” by Jacinta Lodge, used under CC BY-SA 2.0 / Modified from original

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!