Per celebrare eccellenze esperti riuniti dal comitato scientifico

Dalle suggestioni del Gran Tour che portava tanti giovani dell’aristocrazia e della ricca borghesia di tutta Europa a conoscere le bellezze naturali e artistiche del nostro Paese, alla degustazione di vini al ristorante del Padiglione Italia a Expo 2015. Il Comitato scientifico del “Padiglione Vino – A Taste of Italy” ha infatti riunito esperti del settore e personalità dell’enogastronomia per far conoscere e celebrare l’Italia del vino, partendo dalle Alpi e arrivando fino nel cuore del Mar Mediterraneo.

“Le suggestioni del Gran Tour: viaggio nell’Italia del vino” è il tema dell’incontro che si è svolto al Padiglione dei produttori vitivinicoli con l’obiettivo di ricostruire la lunga e complessa evoluzione dei nostri suoli, dei paesaggi, della storia alimentare e soprattutto dei vini italiani di maggior prestigio e fascino.

Il viaggio si è poi fatto degustazione proseguendo a Palazzo Italia nel ristorante “da Peck”, con l’iniziativa “Professionalità diverse prestate al mondo del vino”, dove a raccontare le proprie etichette sono stati volti noti della politica, dell’industria, della televisione e del mondo della musica. Fra questi Oscar Farinetti, Bruno Vespa, Massimo D’Alema, Gian Marco e Letizia Moratti, Luisa Todini e Albano Carrisi e Gianna Nannini che si sono poi prodotti anche in un divertente duetto, molto apprezzato dal pubblico, intonando la canzone “Nel Sole”.

Fonte: askanews

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 28-09-2015


Dolci “picture oriented”, a Hong Kong delizie da ammirare – VIDEO

Nasce un’associazione per tutelare gli uliveti “L’Oro di Capri” – VIDEO