Vol-au-vent al salmone affumicato

SHARE

I vol-au-vent al salmone affumicato sono il giusto mix di gusto e semplicità e rendono più raffinato un antipasto o un aperitivo!

chiudi


Un antipasto gustoso e semplice da preparare: i vol-au-vent al salmone affumicato non fanno mai fare brutta figura, al contrario rendono più raffinato anche un aperitivo e permettono all’occorrenza di variare nella scelta degli ingredienti, a seconda delle stagioni.

I vol-au-vent, prodotto della cucina francese, devono il loro nome al fatto di essere talmente leggeri da poter, letteralmente, essere portati via dal vento. Solitamente serviti salati, i vol-au-vent si prestano anche ad essere riempiti con ingredienti dolci.

DIFFICOLTA’: 1

COTTURA: 15′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 8 vol au vent
  • 80 gr di salmone affumicato
  • 120 gr di Philadelphia
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di latte
  • burro q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • sale q.b.

PREPARAZIONE:

Per preparare i vol-au-vent al  salmone affumicato bisognerà  innanzitutto sbattere  le uova e poi unire il latte ed aggiungere un pizzico di sale: con questa emulsione bisognerà spennellare i vol-au-vent prima di metterli in forno.

Infornare a circa 200 gradi per 15 minuti: nel frattempo procedere alla preparazione dei ripieno. Tagliare il salmone affumicato a listarelle e frullarle. Una volta frullato, aggiungete al salmone il Philadelphia e una noce di burro e frullare nuovamente il composto, fino a farlo risultare omogeneo.

Sfornare i vo-au-vent, lasciarli raffreddare per poi guarnirli con la crema di salmone. A seconda delle preferenze, aggiungere del prezzemolo sulla sommità di ciascun vol-au-vent.

I vol-au-vent al salmone affumicato sono pronti per essere serviti.

BUON APPETITO!