Un primo piatto per assaporare il profumo e il gusto del mare: bavette piccanti ai fasolari.

Le bavette piccanti ai fasolari saranno una portata ideale da proporre per il menù della Vigilia di Natale, dove è tradizione consumare dei piatti a base di pesce, oppure per il grande cenone di San Silvestro.

I fasolari sono dei molluschi bivalve di colore rosso, che ricordano vagamente le più comuni vongole, ma sono ben più grandi. I fasolari si faranno aprire in padella, esattamente come vongole e cozze, e saranno insaporiti da vino bianco e un po’ di peperoncino secco.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 1,5 kg di fasolari
  • 400 gr di bavette
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 pezzo di peperoncino secco
  • 1 cucchiaino di amido di mais (o di farina)
  • prezzemolo fresco
  • olio extra vergine di oliva
  • sale

PREPARAZIONE:

Per preparare le vostre bavette piccanti ai fasolari, fate spurgare i fasolari in acqua e sale grosso per circa 3 ore, proprio come fareste con le vongole.

Disponete in una padella, con qualche giro di olio, i fasolari, e accendete un fuoco vivace sotto. Coprite con un coperchio e, poco prima che i fasolari si schiudano, versate anche il vino bianco secco.

Estraete i molluschi dal loro guscio, e filtrate tutto il succo che è da essi uscito, per evitare residui di sabbia. Nella padella di prima, fate rosolare l’aglio nell’olio, poi stemperate un cucchiaino di amido di mais con il liquido dei fasolari, e aggiungete anche il peperoncino piccante fatto a pezzetti.

Fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata con del sale grosso, poi fate saltare le bavette nella padella con i molluschi e il sughetto e poi, dopo aver spento il fuoco, spolverizzate con del prezzemolo fresco tritato finemente.

Servite le vostre bavette piccanti ai fasolari ben calde, dopo aver rimosso aglio e pezzi di peperoncino.

Da leccarsi i baffi le tagliatelle vongole e pancetta

BUON APPETITO!

Fonte foto: Flickr

0/5 (0 Reviews)

Scopri i consigli per una casetta di pan di zenzero perfetta


Roti con uova e tacchino

Torta natalizia alle mandorle con uvetta e canditi