Barchette di indivia con crema di ricotta, castagne e clementine

La parola chiave di questa ricetta è naturalezza: ecco le barchette di indivia con crema di ricotta, castagne e clementine.

Le barchette di indivia con crema di ricotta, castagne e clementine sono un’idea colorata e appetitosa che abbina piacevolmente la freschezza dell’estate ai sapori dell’autunno.

La farcitura di queste barchette è infatti composta da ricotta e castagne, e aromatizzata poi con delle clementine tagliate a vivo, ovvero togliendo la pellicina che ricopre i singoli spicchi.

Queste barchette di indivia con crema di ricotta possono essere servite come antipasto vegetariano, oppure come finger food per un aperitivo all’insegna della naturalezza e del gusto semplice.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 45′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 40′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • foglie di indivia lunghe e strette
  • castagne
  • ricotta
  • clementine
  • sale
  • foglie di alloro
  • olio extra vergine di oliva

PREPARAZIONE:

Per preparare le vostre barchette di indivia con crema di ricotta, castagne e clementine, lavate per bene le foglie più strette e lunghe dell’indivia e mettetele da parte dopo averle ben asciugate.

Praticate un’incisione sulle castagne e poi mettetele in una pentola, coprendole interamente di acqua. Aggiungete le foglie di alloro e poi accendete la fiamma sotto la pentola, facendo lessare le castagne per circa tre quarti d’ora.

Quando le castagne saranno cotte, privatele del guscio e poi sbriciolatele. Lavorate la ricotta fresca in una ciotola, aggiungendo anche le castagne sbriciolate, un po’ di sale e qualche giro di olio extra vergine di oliva.

Farcite le barchette di indivia con questo composto di ricotta e castagne e poi, dopo averle pelate a vivo, aggiungete anche le clementine fatte a pezzettini o a rondelline sottili.

Servite le vostre barchette di indivia con crema di ricotta, castagne e clementine come finger food per aperitivi e antipasti all’insegna dell’alimentazione vegetariana.

Se amate l’invidia, provatela anche con l’hummus al cumino

BUON APPETITO!

Fonte foto: Flickr

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 30-10-2015

Caterina Saracino

X