Non mangiate carne ma non volete rinunciare ai cappelletti, per la vigilia di Natale? Ecco i cappelletti in brodo vegetariani.

I cappelletti in brodo vegetariani sono un’alternativa squisita per chi ha scelto un’alimentazione senza carne e pesce.

Naturalmente anche il brodo che vi proponiamo è completamente vegetale, altrimenti non avrebbe senso: ma, anche se non ci sono i sapori “grassi” della carne, questo piatto ha poco da invidiare ai classici cappelletti in brodo, e così anche voi e i vostri commensali vegetariani potrete avere una cena di Natale degna di questo nome.

DIFFICOLTÀ: 3

COTTURA: 45′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 1 h

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 400 gr di farina 0
  • 4 uova
  • 2 melanzane
  • 300 gr di funghi champignon
  • ricotta q.b.
  • 2 carote
  • 2 patate
  • 1 zucchina
  • 1 cipolla
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • cavolfiore q.b.
  • sale, pepe
  • alloro
  • aglio
  • olio evo

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri cappelletti in brodo vegetariani, iniziate a preparare la pasta fresca, impastando la farina con le uova, e lavorando l’impasto per una decina di minuti. Fatelo riposare, poi stendetelo sottilmente con l’aiuto di una macchina per la pasta.

Preparate la farcitura dei cappelletti. Mondate i funghi e le melanzane, tagliateli a pezzetti e poi fateli cuocere in una padella con olio evo e aglio. Aggiustate di sale. Quando il tutto sarà cotto, frullatene una parte, e rimescolatela al resto. Unite anche la ricotta, quanto basta, e un pizzico di pepe.

Farcite i cappelletti con questo ripieno, e poi richiudeteli per bene, lasciandoli poi “riposare” su un canovaccio pulito e spolverizzato di farina.

Preparate il brodo vegetale, tagliando a pezzi tutte le verdure, e facendole poi cuocere insieme a sale grosso, concentrato di pomodoro e foglie di alloro.

Lessate i cappelletti in questo brodo, dopo averlo filtrato.

Servite i vostri cappelletti in brodo vegetariani caldi e fumanti.

Da leccarsi i baffi: tortelli al maccagno

BUON APPETITO!

Fonte foto: Flickr

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 09-12-2015


Torta di frolla con crema pasticcera ai mandarini

Ricetta salva spesa: Calzone con peperoni, provola e cipolle