Ingredienti:
• 2 barattoli di ceci già cotti
• paprika q.b.
• sale q.b.
• olio extra vergine di oliva q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 5 min
cottura: 5 min

I ceci croccanti alla paprika sono sfiziosi e di immediata realizzazione. Sono ottimi come snack, come contorno e come aperitivo.

Per preparare i ceci croccanti alla paprika bastano pochi ingredienti, ma sarete sicuri di portare in tavola un contorno originale e saporito con solo due ingredienti, di solito sempre presenti nella dispensa. Vediamo subito questa ricetta veloce, ‘last-minute’, profumata e molto apprezzata, realizzata con un buonissimo legume dalle svariate proprietà nutritive.

I ceci sono un alimento completo e dalle molteplici proprietà nutrizionali utili alla salute, per esempio del cuore. Sono legumi diffusi, ricchi di fibre e di proteine e possono quindi sostituire la carne in maniera valida e gustosa.

10 ricette per tenersi in forma

ceci croccanti alla paprika
ceci croccanti alla paprika

Come fare i ceci croccanti alla paprika

  1. Per inziare, dovrete aprire i barattoli di ceci e lavarli in acqua corrente sino ad eliminare tutto il loro liquido di conservazione. In alternativa potrete preparare voi i ceci utilizzando i legumi secchi che andranno messi in ammollo, lavati e poi bolliti.
  2. In ogni caso, scolateli bene e metteteli in una ciotola, aggiungendo la paprika e un pizzico di sale.
  3. Prendete una padella e fate scaldare due cucchiai di olio extra vergine di oliva.
  4. Appena l’olio sarà ben caldo aggiungete i ceci, tappate la padella con il suo coperchio (fondamentale per non far saltare i ceci fuori dalla padella) e fateli andare a fiamma vivace per circa 3′ muovendo di tanto in tanto la padella.
  5. I ceci croccanti sono subito pronti e buoni da gustare così, caldi e appena fatti, oppure in un secondo momento, freddi, come snack salato.

Se volete provare un altro piatto che utilizza i ceci, potreste provare tutte le nostre ricette con i ceci!

Conservazione

I ceci croccanti alla paprika si conservano per massimo una settimana in un barattolo di vetro ben chiuso, in modo che mantengano la consistenza iniziale. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 10-04-2017


Come fare il pane c’a meusa

Vellutata di carote viola con curry e zenzero: light e perfetta per abbronzarsi!