Cheesecake lavanda e mirtilli un fresco dessert dal sapore provenzale!

La cheesecake lavanda e mirtilli è il dessert dell’estate, una spumosa crema di formaggio e una coulis di frutta su una base di goloso biscotto.

Ai frutti rossi, con pesche e albicocche, al cioccolato e menta o con crema al limone è un dolce che permette di dare libero sfogo alla vostra fantasia.

Lasciatevi trasportare dalla curiosità e provate nuovi e insoliti accostamenti.

DIFFICOLTA‘: 3

TEMPO DI PREPARAZIONE: 40′

COTTURA: /

INGREDIENTI:  *per una torta diametro 22 cm

  • 150 gr biscotti a base di farina integrale e frumento “digestive”
  • 80 gr di burro
  • 200 gr di mirtilli
  • 3 cucchiai di acqua
  • 1 cucchiaio scarso di zucchero di canna
  • un pizzico di sale
  • 300 gr formaggio fresco
  • 170 gr di yogurt greco intero
  • 100 gr panna fresca da montare
  • 10 fiori di lavanda
  • 50 gr latte
  • 8 gr di gelatina in fogli
  • 90 gr di zucchero semolato

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra cheesecake lavanda e mirtilli prendete uno stampo a cerniera e rivestite il fondo e le pareti con la carta forno.

Preparate la base tritando finemente i biscotti aggiungendo il burro che avrete fatto sciogliere,un cucchiaio di zucchero di canna e un pizzico di sale.

Amalgamate molto bene, distribuire sulla base della tortiera il composto aiutandovi con il dorso di un cucchiaio e ponete in frigo a riposare. Mettete in ammollo, in acqua molto fredda, i fogli di gelatina.

In una terrina iniziate a montare la panna ben ferma; prendete un’altra capiente terrina e amalgamate molto bene il formaggio con lo zucchero, aggiungete lo yogurt e, infine, la panna montata mescolando delicatamente.

Dividete il composto in due parti uguali e ponete in frigo.

Preparate la coulis di mirtilli: versateli in un pentolino insieme allo zucchero e un cucchiaio di acqua e lasciateli appassire a fuoco molto basso per circa 5/7 minuti, fino ad ottenere una marmellatina. Filtrate il succo attraverso un colino, unite metà della gelatina precedentemente ammollata e mescolate fino ad amalgamare il tutto.

Per la crema di mirtilli aggiungete il succo appena preparato a metà del composto di formaggio e panna preparato in precedenza e mescolate con cura. Versate la crema con i mirtilli sulla base di biscotti e mettete in frigo a rassodare per circa un ‘ora e mezza.

Preparate il composto alla lavanda. Scaldate in un pentolino il latte in cui avrete lasciato in infusione gli steli di lavanda, filtrate accuratamente e unite i fogli di gelatina rimasti. Versate il latte aromatizzato alla lavanda nella metà di composto rimasto unendo anche i fiorellini.

Prendete la torta dal frigorifero e versate la crema di lavanda sullo strato di crema di mirtilli.

Lasciate rassodare la cheesecake lavanda e mirtilli in frigo per altre 3-4 ore prima di servire.

Decorate con mirtilli freschi, fiorellini di lavanda e zucchero di canna grezzo.

BUON APPETITO!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 05-08-2015


Insalata di pomodori e spinacini con acciughe

Carpaccio di melanzane con pecorino e menta