Soffici e gustose: le ciambelle al forno, dolce delizioso a cui Homer Simpson non sa dire di no.

Mi raccomando, non dite mai ad Homer Simpson di essere intenti a cucinare delle gustose ciambelle al forno. Soffici e gustose, ricoperte di zucchero: sono buone gustate da sole o accompagnate al latte. E il capofamiglia più famoso di Springfield, che non perde occasione di concedersi una pausa per gustare le amate ciambelle, potrebbe fare un salto e assaggiare anche le vostre.

Homer
Homer Simpson con le sue famose ciambelle

DIFFICOLTA’: 2

COTTURA: 20′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 50′

INGREDIENTI: *15 ciambelle*

  • 400 gr di farina 00
  • 50 gr di burro
  • 2 uova
  • 180 gr di latte intero
  • lievito di birra
  • 5 gr di miele
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di cannella
  • 70 gr di zucchero

PREPARAZIONE:

Per preparare le ciambelle al forno cominciare dall’impasto. Sbattete le uova, unite lo zucchero, aggiungete il miele e poi la farina, setacciandola per evitare la formazione di grumi. Mescolate gli ingredienti, quindi unite il lievito di birra. Versate il latte e continuate a lavorare l’impasto con le mani. Aggiungete la cannella, e un pizzico di sale, poi il burro. Una volta assorbito anche l’ultimo ingrediente potrete lavorare la vostra pasta su un piano da lavoro, facendo attenzione che l’impasto sia molto morbido.
Date una forma rotonda all’impasto allargando contemporaneamente la pasta dal centro verso l’esterno, riponete in una ciotola asciutta, coprite con della pellicola e fate lievitare per almeno due ore, fino a quando il volume non sarà almeno raddoppiato. Infarinate il ripiano in cui lavorerete l’impasto, quindi stendete quest’ultimo col mattarello.

Ora dovrete ricavare dei dischi con dei coppapasta

coppapasta
Coppapasta di varie dimensioni

Dopo aver ricavato i dischi (con quella quantità dovreste ottenerne almeno 15 utilizzando un coppapasta di diametro 7) usate un coppapasta più piccolo (la metà del diametro del precedente) per ottenere il “buco”. Allargate la pasta e fate in modo di rendere la ciambella rotondeggiante.
Posizionate le ciambelle su una teglia o una leccarda rivestita da carta forno. Coprite con pellicola in modo che aumentino ancora di volume (circa un’ora).
Passati i 60 minuti, spennellate con l’albume e decorate con la granella di zucchero o di nocciola, a seconda dei gusti.
Infornate a 180 gradi per 15-20 minuti.

Fate raffreddare le vostre ciambelle al forno prima di servire.

BUON APPETITO!

0/5 (0 Reviews)

Scopri i consigli per una casetta di pan di zenzero perfetta


Spaghetti di farro alle vongole e datterini

Calamari grigliati