Lesse o alla griglia? Due semplici modi per cucinare le pannocchie

Le pannocchie di mais sono ortaggi  molto versatili e saporiti, perfetti da utilizzare in piatti estivi sia come contorno per barbecue o grigliate di carne, sia come merenda sana e gustosa.La forma allungata e il bel colore giallo intenso rendono questo ortaggio molto decorativo sul piatto e per questo amato anche dai bambini.

Le pannocchie possono essere sgranate o rosicchiate intere e hanno un sapore tendente al dolce che si sposa bene con quello sapido della carne o con quello delicato del pollo.
Ecco due semplici modi per cuocere le pannocchie e portare in tavola un tocco di vivacità e allegria.

Pannocchie lesse

Pannocchie lesse

Per preparare deliziose pannocchie lesse ponetele in una capiente pentola d’acqua dopo averle accuratamente pulite, e portate a ebollizione per circa 30′. Per verificare che siano pronte è sufficiente sollevarne una e assaggiare un chicco. Inoltre, a cottura ultimata i chicchi più vicini alla base solitamente iniziano a staccarsi.
Togliete quindi le pannocchie dal fuoco, scolatele e ponetele in un piatto con un pizzico di sale e un po’ di burro che, fondendosi, formerà una sorta di cremina per condirle.

Pannocchie alla griglia

Pannocchie grigliate

Un altro modo gustoso per cucinare le pannocchie prevede la cottura sulla griglia, ideale per un barbecue all’aria aperta. Semplici e sfiziose le pannocchie grigliate richiedono pochi minuti di cottura su ciascun lato, fintanto che non prendono un bel colore dorato. In alternativa potete anche cuocerle sulla griglia di un forno senza eliminare le foglie per circa 20′. Una volta che i chicchi saranno diventati morbidi togliete dal forno, sbucciatele tenendo le ultime foglie per facilitare la presa, e condite le vostre pannocchie grigliate a piacere con sale e burro.

BUON APPETITO!

Scopri quello che c'è da sapere sul dimagrimento... potresti rimanere sorpresa.


Come usare bacche di goji in cucina

Come servire bresaola