Tre semplici modi per cucinare il seitan in piatti interessanti e ricchi di gusto

Il seitan è un alimento molto proteico e dal basso contenuto di grassi che si ottiene dal glutine del grado ed è molto usato nelle diete vegetariane e vegane come sostituto della carne, o nelle diete anticolesterolo.

Altamente digeribile e molto versatile in cucina, il seitan si presta a essere cucinato in modi diversi o a essere mangiato anche crudo, magari precedentemente marinato, con un’insalata. In tal caso è sufficiente farlo insaporire qualche ora con olio extra-vergine pepe e sale (o eventualmente peperoncino) e tagliarlo a cubetti o a straccetti, unendolo a pinzimoni o verdure croccanti.

Leggi anche: Spiedini di seitan e verdure al forno

Arrostito alla piastra

Cuocere il seitan alla piastra è uno dei modi più veloci e sani, poiché non è prevista l’aggiunta di grassi come olio o burro. Potete tagliare il seitan a fette non troppo sottili e metterle direttamente sulla piastra calda. Tuttavia, è necessario fare attenzione a non bruciare le fette, togliendole dal fuoco quando iniziano a fare una lieve crosticina. Una volta pronte, passatele poi in una vinaigrette con olio limone, timo o rosmarino per insaporirle.

seitan

Fonte foto: Flickr

Stufato in casseruola

Il seitan può anche essere stufato in modo da ottenere piatti come spezzatino o ragù che generalmente hanno come protagonista la carne. Una volta preparato un trito di cipolla carote e sedano fatelo dorare con un po’ d’olio in una pentola. Aggiungete il seitan tagliato a piccoli o medi pezzi, fatelo rosolare  unendo il sugo di pomodoro. Se ce n’è bisogno allungate la cottura con un po’ d’acqua. Il risultato saprà sorprendervi.

seitanFonte foto: Ambiente Bio

Impanato o fritto in padella

Per essere cotto in padella il seitan deve essere impanato con un po’ di farina e successivamente fatto rosolare nel burro in modo che si formi una crosticina. In alternativa potete immergerlo nella pastella e friggerlo in olio bollente. In pochi minuti otterrete un ottimo piatto che piacerà anche ai più piccoli.

seitan

BUON APPETITO!

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 13-09-2015


Come servire bresaola

Come servire burrata