Come fare il purè di patate e altre verdure

Il purè di patate è un grande classico che ci accompagna fin dalla prima infanzia.

chiudi

Caricamento Player...

Il purè di patate è un piatto base della nostra cucina e piace a tutti, grandi e piccini. Il purè comunque non è esclusivo appannaggio delle patate, si può preparare con diversi tipi di verdure cotte e passate allo schiacciapatate o al passaverdura a seconda della consistenza. Sono adatti: carciofi, carote, ceci, cicoria, funghi, legumi, sedano, spinaci e zucca, ma potete spaziare con la fantasia. Nel caso l’ortaggio sia troppo ricco di liquidi, dovete avere l’accortezza di farlo addensare con un po’ di besciamella o con lo stesso purè di patate.

DIFFICOLTÀ: 3

COTTURA: 45′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′

INGREDIENTI PURÈ DI PATATE per 4 persone

  • 700 g di patate
  • 1,5 lt di latte
  • 150 g di burro
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • sale q.b.

Come fare il purè di patate e altre verdure

PREPARAZIONE PURÈ DI PATATE

Scegliete delle patate di dimensioni medie, lavatele e mettetele in pentola a pressione, versate due bicchieri d’acqua, chiudete e cuocete per 20 minuti dal fischio. Se non avete la pentola a pressione, bollite le patate per circa 45 minuti, saggiatele con uno stuzzicadenti per verificarne la cottura.

Terminata la cottura, togliete le patate dalla pentola e lasciatele raffreddare pochi minuti, per poi pelarle. Se le pelate quando sono ancora calde, l’operazione risulta più facile, ma state attenti a non scottarvi. Schiacciatele con lo schiacciapatate.

In una pentola, scaldate il latte senza farlo bollire. Mettete la purea di patate in una pentola in cui avrete sciolto il burro, senza farlo scurire. Aggiungete poco per volta il latte caldo, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno. Aggiungete solo alla fine il formaggio gratuggiato e regolate di sale.

Il purè di patate deve risultare morbido e compatto. Se durante la cottura vedete che si rapprende troppo, aggiungete ancora un po’ di latte caldo.

Le patate sono un cibo economico e di solito amato da tutti. Ecco un bel piatto unico di sostanza: “Wurstel e patate“.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!