Come ottenere un’ottima e genuina salsa piccante fatta in casa in poche semplici mosse

Se non avete mai pensato di accompagnare una grigliata di carne o qualsiasi altro piatto con una salsa piccante fatta in casa, può essere giunto il momento di farlo. Sono sufficiente pochi (ma buoni) ingredienti per ottenere un’ottima salsa personalizzabile secondo i gusti dei commensali. I vantaggi rispetto a ciò che si trova in commercio sono molteplici: dalla genuinità, alla possibilità di regolare gli ingredienti e, di conseguenza, la piccantezza della salsa, diminuendo oppure aumentando la presenza di peperoncino.

Ecco dunque una ricetta che in poche semplici mosse vi permetterà di avere un salsa piccante di un bel verde, ideale da spalmare su wurstel, carni grigliate o, addirittura, per condire la pasta.

Essendo a base di peperoncino, questa salsa può essere conservata piuttosto a lungo. In alternativa, potete congelarla facendone dei pratici cubetti che potrete avere sempre a portata di mano.

Leggi anche: Bocconcini di verdura al forno con salsa piccante

DIFFICOLTÁ: 1

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 250 gr peperoncini piccanti verdi
  • zenzero (radice)
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 pizzico di sale
  • olio d’oliva extra-vergine

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra salsa piccante cominciate lavando i peperoncini verdi e togliendo semi e gambo.   Tagliateli poi a pezzi piuttosto grandi e metteteli nel frullatore.
Prendete poi un pezzo di radice di zenzero fresca, che servirà a profumare la salsa e a rendere il risultato più aromatico, e, una volta sbucciata e tagliata a pezzi, aggiungetela ai peperoncini.

zenzero per salsa piccante
Infine, pulite uno spicchio d’aglio e prima di frullare regolate di sale. A seconda dei gusti potete ottenere una salsa dalla grana più o meno fine e dalla consistenza più o meno omogenea.

salsa piccante

Fonte foto: Thatswhatchesaid

E per una salsa piccante ancora più gustosa aggiungete in barattoli di vetro precedentemente sterilizzati  un po’ di olio d’oliva extra-vergine e lasciate riposare il tutto per qualche giorno.

BUON APPETITO!

Scopri cosa devi fare se sei venuto a contatto con persone positive al Covid 19


Come fare insalata capricciosa

Come fare pasta sablée