Risotto alla milanese: la ricetta originale con il midollo

Protagonista indiscusso della cucina lombarda e dalle origine antiche: ecco come preparare il vero risotto alla milanese originale.

E’ proprio vero: ossobuco e risotto alla milanese sono un binomio inseparabile della cucina tipica lombarda. Sembra che le notizie di questo piatto a base di riso, zafferano e midollo risalgano al 1500, anche se per avere la ricetta vera e propria si è dovuto aspettare il 1800. Rispetto al classico risotto giallo è proprio l’aggiunta del midollo a fare la differenza. Se vi siete sempre chiesti come prepararlo, ma non vi siete mai cimentati nella preparazione, questa è la ricetta giusta per voi!

Ingredienti per preparare il risotto alla milanese con midollo (per 4 persone)

  • 340 g di riso carnaroli
  • 1 cipolla bianca o dorata
  • 1 bustina di zafferano in polvere
  • 20 g di midollo di vitello
  • brodo di carne q.b.
  • 100 g di Parmigiano grattugiato
  • 60 g di burro

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Risotto alla milanese
Risotto alla milanese

Come fare il risotto alla milanese: ricetta originale

Iniziate ponendo metà del burro in una casseruola, unite il midollo e ponete sul fuoco. Fate sciogliere il burro poi unite la cipolla affettata sottilmente e fate cuocere a fuoco molto basso fino a quando la cipolla non sarà diventata trasparente.

Unite il riso, fate tostare per 3 minuti e poi aggiungete il brodo bollente gradualmente. Man mano che il brodo sarà assorbito aggiungetene un po’, ricordando però che il riso deve rimanere all’onda. Per questo è importante regolare bene l’aggiunta del brodo, e tenersene un po’ da parte nel caso ci serva durante la fase della mantecatura. Fate sciogliere lo zafferano in una ciotola con del brodo caldo e inseritelo a metà cottura.

A cottura ultimata spegnete il fuoco, aggiungete il burro e il Parmigiano reggiano grattugiato. Mescolate e lasciate riposare per alcuni minuti prima di servire. Buon appetito!

Se vi piacciono i risotti particolari vi consigliamo di provare anche la ricetta per preparare il risotto ai fiori di zucca, gamberi e ‘nduja.

Risotto alla milanese con il Bimby

Inserite la cipolla nel boccale e tritatela a vel. 6 per circa 5 secondi. A questo punto aggiungete il burro e il midollo e fate cuocere a 100 °C per 3 minuti a vel. 1. Una volta fatto aggiungete il riso, che dovrà essere tostato per 2 minuti alla stessa velocità e temperatura.

Sfumate con il vino bianco e aspettate un paio di minuti, poi aggiungete il brodo e cuocete a 100° C per circa 15 minuti a vel. 1 antiorario. A metà cottura inserite lo zafferano, che prima dovrete aver sciolto con qualche cucchiaio di brodo caldo. Una volta cotto il riso, mantecatelo con burro e formaggio e servitelo caldo.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 03-09-2017

X