Il daikon, anche chiamato ravanello giapponese, ha ottime proprietà: ecco come usare daikon.

Il daikon è sicuramente un ingrediente da scoprire, perché ha un sapore che ben si abbina a molti ingredienti e si presta a tantissime preparazioni, di ogni tipo. In Giapponese il suo nome significa grossa radice, e difatti il daikon in media consta di 35 centimetri di lunghezza.

Il daikon, il cui nome scientifico è Raphanus sativus var. longipinnatus, è diffuso e apprezzato soprattutto nei paesi orientali, dove viene utilizzato per diverse ricette, ma si trova anche da noi. Dalla forma simile a quella di una carota, il daikon ricorda al gusto il comune ravanello.

Le proprietà nutritive di questa radice sono davvero nobili: innanzitutto è ricchissimo di minerali essenziali come potassio, magnesio, vitamine B e C e fosforo; inoltre aiuta il metabolismo ed è un antibiotico naturale.
Vediamo come usare il daikon.

Grattugiato

Per arricchire zuppe, insalate o piatti di altro genere, esso può essere grattugiato, come fanno i giapponesi (chiamandolo daikon oroshi), e avrà anche una funzione decorativa, oltre che… di gusto.

Al forno

Può essere usato come delle normali carote, per cui si può tagliare a pezzi e farlo arrostire in forno, insieme ad olio extra vergine di oliva e sale. Sarà perfetto come contorno a piatti di ogni tipo, dalla carne ai pesci fino a formaggi e uova.

Condimento e contorno

Con il daikon si può condire la pasta, semplicemente facendolo saltare in padella, volendo insieme ad altre verdure: diventerà quindi un condimento per dei piatti all’insegna della salubrità e del benessere. Inoltre, il daikon può essere tagliato a fiammifero o a rondelle sottili e diventare il protagonista di insalate e altri contorni, a crudo.

Zuppe

Facendolo cuocere insieme a patate ed altre verdure, il daikon può andare ad arricchire delle squisite zuppe, minestre e cremose vellutate.

Ecco una squisita ricetta da fare con il daikon

BUON APPETITO!

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Capasanta scottata su crema di patate e daikon al profumo di camomilla
Capasanta scottata su crema di patate e daikon al profumo di camomilla

Fonte foto: Flickr

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 20-11-2015


Come fare madeleine

Come fare buchteln (focaccine dolci)