Ingredienti:
• mezzo chilo di conchiglioni
• 1 kg di spinaci puliti
• 500 g di ricotta vaccina
• 2 uova intere
• 90 g di burro
• 40 g di parmigiano grattugiato
• un litro di latte
• 50 g di farina
• un pizzico di noce moscata
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 20 min
cottura: 30 min

In occasione speciali, i conchiglioni ripieni ricotta e spinaci rappresentano un’ottima idea come primo piatto molto gustoso.

La preparazione dei conchiglioni ripieni ricotta e spinaci gratinati in forno è semplice da preparare, basta seguire attentamente tutti i passaggi. In questo caso vi faremo vedere anche come preparare la besciamella, ma per il condimento potete utilizzare anche altre salse, come il sugo di pomodoro. Vediamo, allora, come realizzare la ricetta conchiglioni ripieni al forno con ricotta e spinaci.

La dieta depurativa per rimettersi in forma dopo le feste

Conchiglioni ripieni di ricotta e spinaci
Conchiglioni ripieni di ricotta e spinaci

Preparazione della ricetta per i conchiglioni ripieni di ricotta e spinaci

  1. Per prima cosa preparate la besciamella. In un pentolino mettete a scaldare il latte e nel mentre in una casseruola fate sciogliere 50 g di burro. Unite anche la farina e mescolate velocemente.
  2. Togliete dal fuoco e versatevi a filo il latte caldo mescolando continuamente. Riportate la casseruola sul fuoco, aggiungere un pizzico di noce moscata e il sale e mescolate fino a quando la salsa non si sarà addensata. Togliete dal fuoco e fate raffreddare.
  3. Pulite e lavate gli spinaci e cuoceteli in padella con una noce di burro e un pizzico di sale. Fateli appassire completamente, occorreranno circa 15 minuti.
  4. Tritateli e versateli in una terrina insieme alla ricotta, le uova, la noce moscata e il parmigiano. Amalgamate bene fino a ottenere un composto cremoso.
  5. Cuocete i conchiglioni in abbondante acqua salata per 5 minuti, dovranno essere molto al dente. Scolateli e disponeteli su una pirofila da forno.
  6. Aggiungete il ripieno in una sac a poche o, in alternativa aiutatevi con un cucchiaino e riempite uno a uno i vostri conchiglioni.
  7. Ricoprite i conchiglioni con abbondante besciamella e cospargeteli di parmigiano grattugiato e tocchetti del burro rimasti. Fate cuocere in forno statico per 30 minuti a 180°C.

Se volete preparare i conchiglioni ricotta e spinaci senza besciamella, potete cuocerli con del sugo di pomodoro semplice o alla carne. È possibile preparare anche nei conchiglioni di ricotta e spinaci con sugo, aggiungendo questa salsa alla besciamella.

Conservazione

Questo delizioso piatto unico è ottimo da gustare appena sfornato, ma se dovesse avanzare potete conservarlo in frigo per 2 o 3 giorni in un contenitore ermetico e riscaldarli all’occorrenza.

Sempre rimanendo in tema piatti domenicali, provate le nostre lasagne alla bolognese.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 26-12-2021


Frutta gratinata: il dolce gustoso adatto a tutti

Pasta radicchio, salsiccia e gorgonzola: un’esplosione di sapore