Prepariamo oggi un gustoso dolce dal retrogusto ‘forte’: la crostata con nocciole al Cognac che sorprenderà i vostri ospiti durante una cena pre-autunnale.

Oggi scopriamo come preparare un dessert ideale per i primi giorni d’autunno che allieterà una cenetta in compagnia di amici. Saranno sicuramente sorpresi dal gustoso mix di sapori particolari della crostata particolare con nocciole al Cognac.

Il retrogusto è un po’ deciso e forte, e si presterà molto bene a una spolverata di cacao in cima: da provare!

Ingredienti per la preparazione della  crostata con nocciole al Cognac (8 persone)

  • 300 gr di farina 00
  • 150 gr di burro
  • 3 tuorli
  • 150 gr di zucchero
  • 40 gr di cacao
  • 50 gr di nocciole spellate e tritate finemente
  • 1 pizzico di sale

per il ripieno:

  • 300 gr di mele Golden
  • succo di limone
  • 40 gr di farina
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 uovo
  • 40 gr di zucchero semolato
  • 30 gr di burro
  • Cognac
  • zucchero a velo

DIFFICOLTA’: 2 | TEMPO DI COTTURA: 45′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′ + riposo

crostata con nocciole al cognac

Preparazione della crostata morbida con nocciole al Cognac

Per preparare la crostata con nocciole al Cognac, in una grossa ciotola impastate farina e cacao setacciati con il burro freddo a pezzetti lavorando con la punta delle dita affinché si formi un impasto sbriciolato.

Poi mescolatevi i tuorli sbattuti con lo zucchero, le nocciole e un pizzico di sale e lavorate velocemente per far stare insieme gli ingredienti.

Tirate la pasta sfoglia non troppo sottile con il mattarello infarinato e con essa rivestite lo stampo. Ritagliate la pasta in eccesso e mettete la tortiera in frigo per mezz’ora.

Per il ripieno, sbucciate le mele e tagliatele a fette, spruzzandole con il succo di limone. Disponetele a raggiera sulla pasta formando uno strato uniforme.

In un’altra ciotola mescolate bene farina setacciata con uovo e zucchero, diluite il latte tiepido profumato con la vanillina, con 1 bicchiere di Cognac e il burro fuso tiepido. Sbattete bene il composto per evitare la formazione di grumi.

Versate il composto sulle mele distribuendolo uniformemente e cuocete la crostata in forno preriscaldato a 180° per circa 45 minuti.

Lasciate raffreddare la crostata e prima di servirla spolverizzate con zucchero a velo. Se vi piace, potete aggiungere anche una spolverata di cacao e la vostra crostata con nocciole al Cognac è pronta per essere gustata.

Assaggiate anche la crostata senza burro con confettura di fragole.

BUON APPETITO!

FONTE FOTO: PINTEREST

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 01-11-2016


Penne con il finocchietto selvatico

Vol-au-vent alle fragole