Ingredienti:
• 230 g di farina di tipo 0
• 280 g di yogurt greco 0 grassi
• 25 gocce di dolcificante
• 40 g di olio di girasole
• 1 bustina di lievito per dolci
• 1 limone bio
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 20 min
cottura: 20 min

Perché rinunciare a una coccola golosa quando si possono preparare dei dolci light buoni come gli originali? Ecco le nostre ricette!

Ah la dieta, che triste momento. Pensate che secondo alcune ricerche, se iniziata di lunedì è destinata a fallire fin dal principio. Forse perché va a sommarsi allo stress da rientro al lavoro dopo un weekend di relax, forse perché a nessuno piace dover stare attento ciò che mangia… di fatto una dieta non è mai divertente. Vogliamo poi parlare del fatto che rinunciare ai dolci è praticamente d’obbligo? Per questo oggi vogliamo proporvi i nostri migliori dolci light che vi permettono di fare un piccolo sgarro senza sentirvi troppo in colpa.

Dolci light: 10 ricette

Mettiamo che vi siete decisi, volete perdere qualche chilo di troppo o semplicemente sentirvi più leggeri. Quello che non volete è rinunciare alla coccola mattutina o al dolcetto da fine pasto. Soluzione? Preparare dei dolci dietetici fatti in casa, ovviamente! Scoprirete che realizzare dei dolci leggeri e veloci, nati semplicemente “aggiustando” una ricetta tradizionale è davvero facile. Ecco i nostri dolci light:

  1. Torta dietetica
  2. Ciambellone light
  3. Biscotti light
  4. Muffin light
  5. Torta all’acqua
  6. Pancake light
  7. Torta di mele light
  8. Cheesecake light
  9. Torta di carote
  10. Mele ripiene light

Torta dietetica

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Torta dietetica
Torta dietetica

Pensavate che non esistessero torte dietetiche? Beh, dovrete ricredervi. Certo, vige sempre la regola non scritta della moderazione, ma la nostra torta dietetica contiene solo 110 kcal a fetta ed è perfetta per la colazione o la merenda. Per mantenere basso l’apporto calorico abbiamo scelto di utilizzare il dolcificante in gocce, ma potete anche sostituirlo con dello zucchero di canna, con la stevia o con il fruttosio.

Ingredienti per la torta dietetica allo yogurt per 10 persone:

  • 230 g di farina di tipo 0
  • 280 g di yogurt greco 0 grassi
  • 25 gocce di dolcificante
  • 40 g di olio di girasole
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 limone bio

Questo dolce semplice e leggero si prepara mescolando in una ciotola gli ingredienti liquidi, quindi yogurt, olio e dolcificante. Si aggiunge poi la scorza del limone che darà al dolce un profumo e un sapore davvero delizioso, e infine si aggiungono farina e lievito. Potete cuocere l’impasto in una teglia da 22 cm di diametro oppure negli stampini per i muffin: ci vorranno 35-40 minuti nel primo caso, 25-30 minuti nel secondo, a 180°C. Una volta fredda, è davvero deliziosa!

Ciambellone light

ciambellone light all'acqua
ciambellone light all’acqua

Tra i dolci ipocalorici non può non trovare posto un ciambellone. Complice il ricordo della nonna, vederlo in tavola mette gioia e poco importa se è un semplice ciambellone all’acqua. Il suo intenso profumo di arancia, combinato con la sofficità unica, lo renderanno uno dei vostri preferiti.

Ingredienti per un ciambellone per 8 persone:

  • 3 uova
  • 300 g di farina
  • 200 g di acqua
  • 150 g di succo d’arancia
  • 180 g di olio di semi di mais
  • 200 g di zucchero
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • 2 cucchiai di zucchero a velo

Per questa ricetta veloce armatevi di fruste elettriche: saranno loro a svolgere gran parte del lavoro. Cominciate montando le uova con lo zucchero, poi unite i liquidi, sempre mescolando, e infine la farina setacciata con il lievito e la vanillina. Versate l’impasto in uno stampo a ciambella imburrato e infarinato per bene e cuocete in forno statico a 180°C per circa 40-45 minuti. Prima di sfornare fate sempre la prova stecchino poi, una volta freddo, spolverizzate a piacere con dello zucchero a velo. È pronto per essere gustato!

Biscotti light

Biscotti light
Biscotti light

Che siano per la colazione o da inzuppare nel tè, non potevano certo mancare tra le ricette dei dolci dietetici dei biscotti. In commercio se ne trovano moltissimi venduti come light, ma prepararli in casa è talmente semplice che non vale la pena acquistarli. Vi sveleremo i nostri trucchi per ottenere dei biscotti light ma gustosi (e con la farina integrale)!

Ingredienti per i biscotti fatti in casa per 4 persone:

  • 50 g di farina 00
  • 100 g di farina integrale
  • 120 g di zucchero di canna
  • 60 ml di olio di semi
  • 75 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 limone
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Per preparare i biscotti light seguiremo un procedimento simile a quello della pasta frolla senza uova né burro. In una ciotola, sciogliete lo zucchero nell’acqua, quindi unite l’olio, la scorza del limone e la vaniglia. Mescolate in modo da ottenere un’emulsione. Unite quindi le due farine e il lievito e impastate fino a formare un panetto che dopo aver riposato in frigorifero è pronto per essere steso e tagliato. Questi dolci light cuociono a 180°C per 12 minuti e una volta freddi si conservano fino a due settimane.

Muffin light

Muffin light
Muffin light

Soffici e leggeri, i muffin light sono l’idea giusta se avete paura di divorarvi un dolce intero. È vero, potete mangiarli uno dopo l’altro e non lasciarne traccia alcuna, ma siamo certi che saprete trattenervi, anche di fronte alla loro infinita bontà!

Ingredienti per 8 muffin light:

  • 125 g di yogurt magro
  • 80 g di zucchero di canna
  • 130 g di farina 0
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di olio di semi
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

In una ciotola lavorare le uova con lo zucchero fino a che non risulteranno chiare e spumose. Unite la vaniglia e l’olio e date una mescolata veloce. A parte, mescolate yogurt e lievito prima di unirli al composto. In ultimo aggiungete la farina setacciata. Distribuite negli stampi per muffin e cuocete a 180°C per 25 minuti circa.

Una volta freddi, sono pronti per essere gustati o conservati per una 3-4 giorni sotto una campana per dolci.

Torta all’acqua

torta all'acqua
torta all’acqua

Non potete non aver mai sentito parlare di questa ricetta dato che è uno dei dolci dietetici più buoni, facili da preparare e versatili che vi capiterà mai di provare. La torta all’acqua ha pochissime calorie ed è perfetta se cercate un dolce con pochi ingredienti da preparare a colazione.

Ingredienti per la ricetta della torta all’acqua per 6 persone:

  • 220 g di zucchero
  • 250 g di farina 00
  • 230 ml di acqua
  • 130 ml di olio di semi di girasole
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • vanillina q.b.
  • 1 limone bio (succo e scorza)
  • un pizzico di sale

Per prima cosa mescolate in una ciotola tutti gli ingredienti liquidi, quindi acqua, olio e succo di limone. Unite poi lo zucchero, la scorza dell’agrume e infine la farina setacciata con il lievito e un pizzico di sale. Versate l’impasto ottenuto in una teglia di 24 cm di diametro rivestita di carta forno e cuocete a 180°C per 40 minuti.

È pronta per essere servita, una volta fredda, completando a piacere con dello zucchero a velo. Potete anche prepararla con il Bimby oppure nella versione al cacao.

Pancake light

pancake light
pancake light

Tra i dolci leggeri e veloci che non dovete lasciarvi sfuggire ci sono anche i pancake light. Bastano meno di 15 minuti per trasformare i pochi ingredienti che li compongono in soffici frittelle ideali per la colazione. Serviti con sciroppo d’acero, con dello yogurt e della frutta fresca, vi lasceranno senza parole.

Ingredienti per pancake per 3 persone:

  • 200 g di farina 00
  • 75 g di zucchero
  • 250 g di acqua
  • 1 cucchiaio di olio di semi
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci vanigliato

Per preparare questi pancake veloci mescolate in una ciotola tutti gli ingredienti aiutandovi con una frusta da cucina. Scaldate poi una padella antiaderente, oliatela e cuocete l’impasto lasciandolo cadere con un cucchiaio in modo da ottenere la caratteristica forma. Cuocete circa 3 minuti per lato e servite con frutta (la soluzione più sana), yogurt o sciroppo d’acero.

Torta di mele light

Torta di mele light
Torta di mele light

I dolci con le mele sembrano leggeri solo nel sentirli nominare, ma la torta di mele light che vi proponiamo oggi è davvero perfetta se cercate dei dolci dietetici da fare in casa. È semplicissima da preparare e il risultato è a prova di attacco di fame.

Ingredienti per la torta di mele light per 8 persone:

  • 4 mele
  • 2 uova
  • 120 g di zucchero
  • 160 g di farina 00
  • 180 ml di latte parzialmente scremato
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • succo di limone q.b.
  • cannella q.b.

Il procedimento è davvero semplice: sbattete le uova con lo zucchero, unite il latte, la farina, il lievito e la scorza del limone e mescolate bene. Aggiungete poi le mele tagliate a tocchetti e condite con il succo del limone, cannella a piacere e versate il tutto in uno stampo rivestito di carta forno del diametro di 24 cm. Cuocete a 180°C per 40 minuti. Servitela ben fredda.

Cheesecake light

Cheesecake light
Cheesecake light

Se vi siete mai cimentati con la preparazione di una cheesecake saprete bene che dietro all’aspetto candido si nascondo grassi e calorie. Trasformarla in un dolce leggero, però, è più semplice di quanto si possa immaginare e stiamo per svelarvi come fare. Vi piace la nostra cheesecake light?

Ingredienti per la cheesecake light per 8 persone:

  • 150 g biscotti secchi
  • 60 g burro light
  • 250 g yogurt greco magro al naturale
  • 200 g formaggio spalmabile light
  • 250 g ricotta magra
  • 90 g zucchero
  • 10 g colla di pesce
  • 2 cucchiai acqua
  • frutta fresca per decorare

Come per tutte le cheesecake, cominciate dalla base, frullando i biscotti e unendo il burro fuso. Metteteli poi in uno stampo a cerniera da 20 cm e compattate bene. Ammollate la colla di pesce in acqua fredda e scioglietela in due cucchiai di acqua calda prima di unirla alla crema ottenuta mescolando yogurt, ricotta, formaggio spalmabile e zucchero. Versate nello stampo e trasferite di nuovo in frigorifero per 5-6 ore prima di servirla decorando con la frutta.

Torta di carote

Torta di carote integrale
Torta di carote integrale

Dolce al punto giusto e incredibilmente leggera, questa torta di carote è perfetta per soddisfare le vostre voglie zuccherine senza però eccedere con le calorie. Sfruttando la naturale dolcezza delle carote, infatti, è possibile ottenere una torta quasi del tutto naturalmente dolce.

Ingredienti per una torta di carote per 8 persone:

  • 250 g di carote
  • 120 g di farina 00
  • 120 g di farina integrale
  • 180 g di zucchero di canna
  • 3 uova
  • 80 g di olio di semi
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • zucchero a velo q.b.

La preparazione di questo dolce è davvero semplice. Sbattete le uova con lo zucchero quindi unite l’olio e poi le carote grattugiate. Aggiungete le due farine setacciate con il lievito e mescolate bene. Cuocete l’impasto in una teglia da 24 cm a 180°C per 40-45 minuti e decorate, una volta fredda, con dello zucchero a velo. Facile, vero?

Mele ripiene light

Mele ripiene light
Mele ripiene light

I dolci con la frutta sono senza dubbio tra i più salutari. Le mele ripiene light, per esempio, servite da sole o tuttalpiù con una pallina di gelato alla vaniglia (questo è uno sgarro extra), sono un dolce ideale anche da servire a fine pasto.

Ingredienti per 4 mele ripiene:

  • 4 mele
  • mandorle q.b.
  • 100 g di zucchero di canna
  • uva passa q.b.
  • cannella q.b.
  • burro q.b.

Prepararle è davvero semplice. Sarà infatti sufficiente scavarne l’interno con delicatezza e riempirlo con uvetta ammollata e mescolata con zucchero, mandorle (meglio se tritate) e cannella. Una noce di burro (facoltativa) e le vostre mele sono pronte per essere infornate a 180°C per 35-40 minuti.

Tutti questi dolci sono leggeri e poco calorici, perfetti per una pausa dolce senza tralasciare la linea. Per le preparazioni salate altrettanto light provate le nostre ricette dietetiche!

TAG:
Ricette light

ultimo aggiornamento: 12-01-2021


Cipollata fiorentina, non una semplice zuppa di cipolle

Zeppole di Carnevale: non chiamatele frittelle!