Ingredienti:
• 600 g di mirtilli neri selvatici
• 600 ml di acqua
• 600 ml di alcol a 95°C
• 400 g di zucchero
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 5 min

Il liquore ai mirtilli fatto in casa è una ricetta semplicissima e perfetta per chi ama preparare bevande e distillati fatti in casa.

Il liquore ai mirtilli è una bevanda ideale da servire a fine pasto come digestivo, al termine di un pranzo o una cena importante, ma può anche trasformarsi in un ingrediente adatto per aromatizzare l’impasto dei dolci. Prepararlo a casa è davvero facile, ma bisogna aspettare con pazienza il tempo di riposo dei mirtilli freschi nell’alcol. Solo in questo modo tutti i colori e i profumi dei mirtilli coloreranno l’alcol. Per ricette di questo tipo vi consigliamo di utilizzare mirtilli biologici, non trattati e di sicura provenienza. Vediamo subito la ricetta del liquore al mirtillo!

10 ricette per tenersi in forma

Liquore ai mirtilli
Liquore ai mirtilli

Preparazione del liquore ai mirtilli

  1. Per preparare il liquore al mirtillo nero iniziate lavando con cura i mirtilli. Sgocciolateli poi adagiateli su un panno pulito cercando di non sovrapporli. Lasciate asciugare i mirtilli almeno per un’ora.
  2. Mettete i mirtilli in una ciotola, schiacciateli leggermente con l’aiuto di una forchetta poi metteteli in un vaso di vetro capiente. Coprite il tutto con l’alcol, chiudete con il coperchio, mettete a riposare in un luogo asciutto e fresco per due settimane.
  3. Successivamente mettete acqua e zucchero in una pentola, portate sul fuoco e fate sciogliere lo zucchero a fiamma medio-bassa. Non appena lo zucchero sarà completamente sciolto, spegnete la fiamma e fate raffreddare.
  4. Filtrate i mirtilli dall’alcol con un colino a maglie strette. Schiacciate con cura i mirtilli, così da ricavare più liquido possibile. Aggiungete al liquido lo sciroppo freddo e distribuite la bevanda in apposite bottiglie di vetro.
  5. Mettete a riposare per un mese in un luogo fresco e asciutto prima di consumare il liquore. Allo stesso modo potete preparare il liquore al mirtillo bianco o il liquore al mirtillo rosso, vi basterà semplicemente procurarvi frutti di questi colori così da ottenere un liquore profumato e di sfumature incantevoli.

Conservazione

Il liquore così preparato può essere conservato in un ambiente fresco anche per alcuni mesi dalla preparazione.

Se vi è piaciuto preparare il liquore al mirtillo perfetto non potete non provare la ricetta per realizzare il mirto.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 25-08-2022


Buonissimo dolce soffice a base di frutta? La torta morbida al melone

Pesto di capperi, prepariamo una ricetta sfiziosa davvero particolare