Pancake dell’amore

Volete fare una gradita sorpresa al vostro partner, la mattina di San Valentino? Vi spieghiamo come fare i pancake dell’amore.

I pancake dell’amore sono dei cuori fatti appunto con l’impasto dei pancake, in questo caso aromatizzati con della cannella, che tra l’altro vanta anche delle proprietà afrodisiache, niente affatto da trascurare.

Una volta preparati questi pancake, potrete condirli con dello sciroppo d’acero, come fanno in America, e/o con della frutta fresca, miele o ricotta lavorata con un po’ di zucchero. Perché no, ci sta bene anche del cioccolato fuso o della nutella. Lasciatevi ispirare… dall’amore!

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 5′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 40′ (+ tempo lievitazione)

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 150 ml di latte
  • 120 gr di farina 00
  • 2 uova a temperatura ambiente
  • 40 gr di zucchero semolato
  • una noce di burro
  • cannella a piacere
  • 4 gr di lievito per dolci, anche vanigliato
  • 1 pizzico di sale

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri pancake dell’amore, per prima cosa rompete le uova – meglio se a temperatura ambiente – separando gli albumi dai tuorli. Incorporate una metà dello zucchero nella ciotola con i tuorli, e cominciate a lavorare con uno sbattitore elettrico. Ne dovrà risultare un composto bello spumoso.

Inglobate gradualmente al composto il lievito per dolci vanigliato, la farina 00, il latte e anche un pizzico di cannella.

Aggiungete un pizzico di sale fino nell’altra ciotola, quella con gli albumi, e montate anch’essi con lo sbattitore elettrico di cui avrete pulito le fruste (non devono esserci tracce di tuorli, o non verrà montato bene). Unite gradualmente il restante zucchero.

Adesso potete mischiare delicatamente i due composti, con una spatola, mescolando sempre dal basso verso l’alto per non smontare nulla. Ricoprite la ciotola con della pellicola trasparente e riponete in frigo, dove dovrà riposare per una trentina di minuti.

Adesso arriva l’operazione un pochino più complessa (ma non tanto): versate il composto in una siringa per pasticceria – ce ne sono di ogni tipo. Fate scaldare una padella, dove andrete poi a far sciogliere una noce di burro. Premendo sulla siringa o sulla pompetta per dolci, andate a disegnare, direttamente nella padella calda, un cuore, lasciando cadere l’impasto. Ovviamente l’operazione dovrà essere molto rapida, in modo che la cottura sia uniforme. Potete fare pratica il giorno prima, per avere cuori perfetti.

Completate la cottura del pancake, voltandolo dall’altra parte, e poi decorate subito con sciroppi, miele, creme, frutta o altro.

Servite i vostri pancake dell’amore caldi.

Per i pancake americani classici, ecco come fare il latticello

BUON APPETITO!

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 13-02-2016

Caterina Saracino

X