Ingredienti:
• 320 g di pasta
• 200 ml di panna fresca
• 100 g di prosciutto cotto a cubetti o in un'unica fetta
• 1 scalogno
• 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
• un cucchiaio di prezzemolo tritato
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 5 min
cottura: 15 min

Ci scherziamo sopra, ma la pasta panna e prosciutto è ancora oggi una delle ricette più apprezzate da grandi e piccini. Ecco come prepararla.

Chiaramente con il titolo abbiamo voluto fare un po’ di ironia, prendendola sul ridere con la ricetta della pasta panna e prosciutto. In verità infatti ci è difficile capire perché la panna sia così demonizzata negli ultimi tempi. Non certo per le calorie, visto che ci sono ricette ben peggiori sotto questo punto di vista.

Per un corpo sano, ecco i migliori alimenti per ogni organo

Sfidiamo quindi i più modaioli con un primo piatto facile e veloce che a nostro parere è intramontabile: la pasta panna e prosciutto. Ci sono diversi modi di prepararla, più o meno elaborati a seconda di chi la cucina e del tempo che ha a disposizione. Noi vogliamo darvi la nostra ricetta, gustosa, semplice e perfetta quando siete di corsa ma volete comunque coccolarvi con qualcosa di buono.

Pasta panna e prosciutto
Pasta panna e prosciutto

Come preparare la ricetta della pasta panna e prosciutto

  1. Per preparare questo primo veloce, cominciate mettendo a cuocere la pasta in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione. Nel tempo di cottura della pasta infatti sarà pronto il condimento.
  2. Tritate finemente lo scalogno e rosolatelo in padella con l’olio, un pizzico di sale e un cucchiaio di acqua.
  3. Quando sarà diventato tenero e trasparente unite il prosciutto cotto a cubetti. Potete acquistarlo già tagliato ma il nostro consiglio è quello di acquistare in salumeria una fetta spessa di almeno 6-7 mm di spessore. (se chiedete, ve la tagliano al momento) e poi ricavare i cubetti da voi.
  4. Saltate a fiamma vivace il prosciutto per un paio di minuti, facendolo insaporire per bene.
  5. Unite quindi la panna e lasciate andare a fiamma media, in modo che sobbolla leggermente, fino a che non si sarà ritirata leggermente. Regolate nuovamente di sale e insaporite con un pizzico di pepe.
  6. Una volta cotta la pasta, scolatela e saltatela in padella, completando con del prezzemolo tritato fresco.
  7. Servite la pasta panna e prosciutto ben calda.

Potete conservare la pasta avanzata in frigorifero per 2-3 giorni. Al momento di riscaldarla sarà sufficiente aggiungere in padella un poco di latte per ripristinarne la cremosità.

Pasta con la panna: varianti golose

Pasta panna e prosciutto è una delle versioni più conosciute e apprezzate, soprattutto dai bambini. Sono però tantissime le varianti che potete ottenere semplicemente sostituendo il prosciutto con altri ingredienti:

  • Panna e piselli. Perfetta se cercate un primo piatto vegetariano. Si prepara come quella con il prosciutto, semplicemente sostituendolo con i piselli. Nessuno però vi vieta di aggiungere questo ingrediente alla preparazione precedente per ottenere l’ugualmente deliziosa pasta panna, prosciutto e piselli.
  • Panna e speck. Il sapore deciso dello speck, tagliato questa volta a listarelle e rosolato in padella con la cipolla, si sposa alla perfezione con quello delicato della panna. Una macinata di pepe prima di servire e il vostro primo piatto veloce è pronto.
  • Panna e salmone. Rimaniamo fermi negli anni ’80 con un piatto che ancora oggi è in grado di conquistare tutti. Semplicemente saltato in padella e arricchito con panna, è perfetto per condire le penne.
  • Panna e pesto. Questo abbinamento può essere realizzato anche a freddo mescolando i due ingredienti ed è ottimo per condire la pasta ma anche gnocchi e ravioli.
  • Panna e salsiccia. Salsiccia rosolata in padella, senza aggiungere grassi e una colata di panna. Non c’è niente di meglio per condire un primo piatto di pasta!
  • Panna e zucchine. Anche in questo caso una variante vegetariana semplice da preparare. Le zucchine saltate in padella infatti sono semplici da preparare. Sarà sufficiente unire un po’ di panna, qualche erba aromatica a piacere e il gioco è fatto.
  • Carbonara con la panna. L’abbiamo lasciata per ultima ma questo piatto che ha del blasfemo è perfetto per coloro che per qualche motivo non possono mangiare le uova. Certo, non è la stessa cosa ma i vostri sensi saranno comunque appagati.
0/5 (0 Reviews)

Per un corpo sano, ecco i migliori alimenti per ogni organo


Chi l’avrebbe mai detto che questi sono dei muffin light?

Cercate dei biscotti veloci? Provate i nutellotti