Pizzette con farina di mais: buonissima ricetta senza glutine!

Pizza con farina di mais, senza lievito e con verdure: gli ingredienti e la ricetta per preparare un buonissimo piatto senza glutine!

La pizza con farina di mais è un’idea sfiziosa per preparare un lievitato dal gusto rustico e senza glutine potete servire  le pizzette preparate seguendo questa ricetta anche per un aperitivo diverso dal solito, vi basterà semplicemente preparare delle pizzette di dimensioni più piccole. L’impasto, realizzato con sola farina di mais, rende le pizzette adatte a chi è intollerante al glutine, mentre gli ingredienti della farcitura rendono le pizze perfette per questi ultimi scampoli d’estate. Ecco tutti i passaggi della preparazione.

Ingredienti per la ricetta della pizza con farina di mais gialla e verdure fresche (per 4 persone)

  • 200 g di farina di mais integrale
  • 200 g di farina di mais bianca
  • 500 ml di acqua
  • 2 cucchiai di sale fino
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • pomodorini ciliegia q.b.
  • rucola q.b.
  • 1 peperone giallo
  • funghetti sott’olio q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 25′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

pizza con farina di mais
pizza con farina di mais

Preparazione della pizza con farina di mais al forno

Per prima cosa preparare la base per pizza con farina di mais: versate le due farine all’interno di una terrina capiente, aggiungete l’acqua un po’ alla volta e iniziate ad impastare. Quando l’acqua sarà stata ben assorbita aggiungete anche l’olio e il sale. Impastate ancora con le mani poi dividete l’impasto realizzando delle pizzette di medie dimensioni.

Spennellate la superficie delle focaccine con un filo d’olio di oliva e infornate in forno già caldo a 200°C per 15 minuti. Trascorso questo tempo di cottura togliete momentaneamente le vostre pizzette dal forno e distribuitevi sopra tutti gli ingredienti per il condimento ad eccezione della rucola.

Infornate nuovamente e fate cuocere ancora per 10 minuti. A cottura ultimata togliete dal forno aggiungete rucola a piacere e servite. Buon appetito!

In alternativa potete preparare la finta pizza di quinoa.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 23-08-2018

X