Ingredienti:
• 250 g di lenticchie rosse
• 100 g di quinoa
• 1 scalogno
• 1/2 peperone giallo
• 1 cucchiaino di farina
• olio extravergine di oliva q.b.
• curcuma in polvere q.b.
• prezzemolo fresco q.b.
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 30 min

Ingredienti e ricetta delle ricetta polpette di lenticchie rosse decorticate arricchite con quinoa e peperoni. Ecco come preparare un secondo piatto naturale e genuino!

Le polpette di lenticchie rosse preparate con l’aggiunta di quinoa e peperone sono un secondo piatto facilissimo da preparare e perfetto per chi vuole preparare piatti privi di proteine animali o per chi semplicemente ha voglia di provare una ricetta diversa dal solito. Le lenticchie rosse, rispetto a quelle più comuni sono molto veloci da cucinare e anche più facili da digerire. Vediamo ora come preparare queste sfiziose polpette!

La dieta depurativa per rimettersi in forma dopo le feste

Polpette di lenticchie
Polpette di lenticchie

Preparazione delle  polpette di quinoa e lenticchie rosse

  1. Per prima cosa lessate le lenticchie rosse e la quinoa in due pentole separate. A cottura ultimata scolate entrambi gli ingredienti e tenete da parte.
  2. Nel frattempo private il peperone della calotta superiore, eliminate i filamenti bianchi e i semi presenti all’interno poi lavatelo per bene. Tagliate il peperone a cubettini poi sbucciate lo scalogno e affettatelo finemente.
  3. Versate qualche cucchiaio di olio sul fondo di una padella, mettete sul fuoco, scaldate e aggiungete i peperoni e lo scalogno. Lasciate cuocere per 5 minuti poi spegnete il fuoco. Versate i peperoni, le lenticchie e la quinoa all’interno del boccale del frullatore.
  4. Frullate fino ad ottenere una consistenza omogenea. Aggiungete al composto così ottenuto la farina, il prezzemolo tritato e la curcuma in polvere.
  5. Mescolate bene e insaporite con un po’ di sale. Inumiditevi leggermente le mani e formate delle polpettine che andrete ad adagiare su di una placca foderata con carta da forno.
  6. Infornate in forno già caldo a 200 °C e fate cuocere per 20 minuti. A cottura ultimata togliete dal forno e servite con un contorno a piacere. Buon appetito!

Come conservare: le polpette preparate seguendo questa ricetta possono essere conservate in frigorifero per 2-3 giorni.

In alternativa vi consigliamo la ricetta delle polpette di zucca.

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 05-01-2020


Come fare un frullato depurativo al melograno? Ecco la ricetta naturale

Scopriamo come preparare il ramen vegetariano