Ingredienti:
• 400 g di macinato misto
• 400 g di passata di pomodoro
• 50 ml di vino rosso
• 1 costa di sedano
• 1 carota
• 1 cipolla
• 80 ml di olio extravergine di oliva
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 20 min
cottura: 30 min

La ricetta del ragù con il Bimby è perfetta per chi vuole preparare il ragù classico di carne in modo pratico e veloce.

Le ricette con il Bimby sono tutte molto versatili e adatte a chi non vuole rinunciare al buon gusto, ma vuole risparmiare un po’ di tempo. Per questo motivo abbiamo pensato di spiegarvi come preparare il ragù con il Bimby in versione “ricette facili e veloci” ma di certo non meno saporito e gustoso. Non tutti sanno, infatti, che questo utilissimo accessorio da cucina dà il meglio nella preparazione di sughi veloci, trasformandosi in un vero e proprio alleato ai fornelli e non solo.

L’ingrediente base anche in questo caso è la carne macinata, meglio se mista (carne di manzo e suino), così da ottenere un sugo casalingo ancora più ricco di sapori. Ottimo per condire piatti della tradizione come lasagne o tagliatelle e qualsiasi altro formato di pasta desideriate!

10 ricette per tenersi in forma

Ragù bimby
Ragù bimby

Preparazione del ragù con il Bimby

  1. Per preparare il ragù alla bolognese con il Bimby per prima cosa pulite sedano, carota e cipolla, spezzettateli grossolanamente poi metteteli nel boccale del Bimby. Tritate a velocità 4 per 10 secondi. Aggiungete l’olio poi fate soffriggere a 100°C, velocità 1, per 3 minuti.
  2. Unite la carne macinata, impostate la cottura a 100°C, velocità 1 per 10 minuti. Dopo 5 minuti bagnate con il vino rosso e terminate questa prima parte di cottura.
  3. A questo aggiungete la passata di pomodoro, insaporite con un po’ di sale e fate cuocere il ragù per 30 minuti, velocità 1, a 100°C.

Conservazione

Il ragù di carne macinata preparato seguendo questa ricetta può essere conservato in frigorifero per 2-3 giorni dalla preparazione. Potete anche congelarlo in freezer per 2-3 mesi, in pratici contenitori e porzionandolo nelle quantità a voi più congeniali così da averlo sempre a disposizione. In questo caso vi occorrerà semplicemente scongelare il quantitativo necessario al momento opportuno.

A questo punto non possiamo non consigliarvi anche la ricetta del tradizionale ragù alla bolognese.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Ricette Bimby

ultimo aggiornamento: 26-08-2022


Insalata di pere e rucola: semplice e sfiziosa

È uno dei primi piatti più buoni che ci siano: è il riso tonno e piselli