Ingredienti:
• 300 g di tempeh
• 1 carota
• 1/2 cipolla
• 1 gambo di sedano
• 300 g di salsa di pomodoro
• 1 foglia di alloro
• 1 rametto di rosmarino
• 3 foglie di salvia
• 1/2 bicchiere di vino bianco
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 30 min

Buono, sano e vegano: il ragù di tempeh è perfetto per condire i vostri primi piatti e realizzare delle ricette vegane strepitose.

La cucina vegana suscita molta diffidenza nella maggior parte dei casi, complice la credenza che non si possa mangiare nulla se non frutta, verdura e legumi. Anche se questo in parte è vero, saper cucinare in modo corretto alcuni ingredienti vegani vi permetterà di realizzare piatti a prova di onnivoro. Il ragù di tempeh, per esempio, è perfetto non solo per coloro che cucinano solo ricette vegane, ma anche se avete degli ospiti a cena e volete ingannarli presentando un piatto della tradizione rivisitato.

Il procedimento per preparare la ricetta del ragù vegano di tempeh è lo stesso di qualsiasi ragù, fatto salvo che i tempi di cottura possono essere notevolmente ridotti. Potete quindi seguire la vostra ricetta del ragù oppure lasciarvi condurre dai nostri consigli che vi permetteranno di ottenere, in meno di un’ora, un ragù vegano davvero strepitoso!

Ragù di tempeh
Ragù di tempeh

Come preparare la ricetta del ragù di tempeh

  1. Per preparare il ragù di tempeh veloce cominciate sbriciolando con le mani questo ingrediente. In alternativa potete metterlo per qualche minuto in un robot da cucina e frullarlo fino a ottenere una consistenza simile a quella della carne trita. Attenzione però a non ridurre il tutto in poltiglia: utilizzate la funzione pulse per un risultato ottimale.
  2. Nel frattempo, preparate un trito piuttosto fine con sedano, carota, cipolla, aglio, rosmarino e salvia.
  3. Mettetelo in una pentola dal fondo spesso, meglio se in terracotta, insieme all’olio.
  4. Fatelo rosolare per qualche minuto, quindi unite il tempeh e lasciate insaporire a fiamma vivace per 2 minuti.
  5. Sfumato con il vino bianco e quando non sentirete più odore di alcool sollevarsi dalla pentola, unite la polpa di pomodoro e circa mezzo bicchiere di acqua.
  6. Profumate con la foglia di alloro, regolate di sale e iniziate a cuocere. Calcolate circa 30 minuti di cottura a partire dal bollore ma sappiate che potete prolungarla fino a un’ora.

Il vostro ragù di tempeh è pronto per essere utilizzato: con la pasta fresca senza uova oppure insieme alla besciamella vegana per realizzare le lasagne, vi scorderete che è un ragù senza carne!

Se invece siete incuriositi da questo alimento, provate tutte le nostre ricette con il tempeh!

TAG:
Idee per cena

ultimo aggiornamento: 06-12-2020


Senza uova, burro né latte: i biscotti light sono davvero incredibili

Gelatina di arance fatta in casa: perfetta come fine pasto!