Ingredienti:
• 300 g di farina 00
• 3 uova
• 300 g di filetti di branzino
• 200 g di ricotta
• prezzemolo q.b.
• mezzo bicchiere di vino bianco
• pepe q.b.
• sale q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
• 2 spicchio d’aglio
• 400 g di pomodorini
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 5 min

I ravioli di pesce sono una ricetta per un primo piatto di pesce sfizioso e versatile, ideale da servire per una cena o un pranzo importante all’insegna del gusto.

I ravioli di pesce sono un primo piatto fatto in casa che unisce gusto e delicatezza… e poi volete mettere la soddisfazione di preparare la pasta e un ripieno delizioso per dare vita a questa ricetta?

Si possono scegliere tanti tipi diversi di pesce, a seconda anche dei vostri gusti o di quello che avete in casa: noi abbiamo scelto di preparare un ripieno di salmone, che andremo a ingentilire con olio extravergine di oliva, erbe aromatiche e ricotta fresca.  Andiamo a preparare insieme questi favolosi tortelli di pesce!

10 piatti detox per rimettersi in forma dopo le feste

Ravioli di pesce
Ravioli di pesce

Come fare i ravioli ripieni di pesce

  1. Realizzate la classica fontana sul vostro piano di lavoro con la farina e rompete le uova al centro. Cominciate a impastare con le mani finché non avrete ottenuto un impasto omogeneo.
  2. Prendete la pasta, dategli la forma di una palla e lasciatela riposare avvolta in un foglio di pellicola trasparente per una trentina di minuti in frigo. Nel frattempo, andiamo a preparare il ripieno.
  3. Prendete il filetto di branzino senza pelle, tagliatelo a cubetti e mettetelo in padella con un filo d’olio caldo e lasciatelo cuocere per qualche minuto.
  4. Toglietelo dal fuoco e mettetelo in un mixer insieme alla ricotta, un filo d’olio, il sale e il pepe. Poi inserite anche le erbe aromatiche e frullate il tutto. Potete anche sfilacciarlo con il coltello e lasciarlo a mezzi, mescolandolo poi con gli altri ingredienti mixati.
  5. Prendete nuovamente la pasta fresca, e tiratela fino a che non avrà raggiunto lo spessore di circa 2 mm.
  6. Dividete la sfoglia in due parti uguali e prendete uno stampo per ravioli; una volta realizzate le forme, mettete il ripieno in una tasca da pasticcere e farcite i fogli di pasta con una noce di ripieno, chiudete la pasta e sigillate i due fogli spennellando i bordi con dell’acqua così da far aderire le due sfoglie al meglio.
  7. A questo punto cuocete in acqua salata bollente finché non verranno a galla (ci vorranno pochi minuti!) e nel mentre preparate il condimento.
  8. Lavate e tagliate i pomodorini e metteteli in padella con l’olio caldo e uno spicchio d’aglio.
  9. Lasciate cuocere i pomodorini per almeno 10-15 minuti a fiamma bassa, schiacciatene qualcuno con il cucchiaio e poi aggiungete i ravioli e qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta.
  10. Mescolate bene formando la cremina, togliete dal fuoco e impiattate.

In alternativa, al posto dei pomodorini freschi, potete preparare gli agnolotti di pesce con una confezione di pelati o mettendo a scaldare mezzo litro di passata di pomodoro con olio, aglio e aromi.

Ravioli di pesce: come condirli? Varianti della ricetta

Adesso che li avete preparati, volete sapere qual è il miglior condimento per ravioli di pesce? La risposta esatta, ahimè, non c’è! Ma cerchiamo di capire quali possono essere le migliori soluzioni.

Innanzitutto, dipende da quale pesce avete scelto di utilizzare per il ripieno. Ad esempio se il pesce è già molto saporito, potete anche solo saltare i ravioli in padella con un po’ di burro o olio. Con il pesce, poi, stanno molto bene il limone e le erbe aromatiche.

Se invece volete un sugo, potete optare per il classico sugo al pomodoro, oppure realizzare un pesto di erbe a piacere. Insomma, non ci sono limiti: sbizzarritevi e scegliete ciò che vi piace di più!

Provate anche le nostre ricette per una cena romantica!

Conservazione

Consigliamo di consumare al momento i vostri ravioli di mare.

LEGGI ANCHE: Primi di pesce: 20 ricette facili, sfiziose e raffinate

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2023 - PC

Pranzo di Natale

ultimo aggiornamento: 18-11-2022


Come fare un uovo in camicia? La tecnica e la videoricetta infallibile!

Leggera e nutriente, ecco la minestra di carciofi