Come fare il kimchi

Ricetta coreana molto particolare: ecco come preparare il kimchi, pietanza fermentata a base di cavolo cinese.

In molti non conoscono il cibo coreano: oggi vi proponiamo la ricetta per preparare il kimchi, uno dei piatti simbolo della cucina coreana. Il kimchi non è altro che un piatto a base di cavolo cinese condito con una salsa aromatica e fermentato per alcuni giorni. Tradizionalmente può essere servito da solo, come contorno per piatti di carne o con il riso. Ecco la ricetta!

Ingredienti per preparare il kimchi: ricetta coreana (per 4 persone)

  • 1 kg di cavolo cinese
  • 2 daikon
  • 2 carote
  • 5 cipollotti
  • 3 tazze di acqua
  • 1/2 tazza di farina di riso
  • 1/4 di tazza di zucchero di canna
  • peperoncino piccante q.b.
  • 1 barattolino di gamberetti già cotti
  • 3 spicchi d’aglio
  • 1/2 tazza di salsa di pesce
  • 2 cm di radice di zenzero grattugiata
  • sale q.b.

DIFFICOLTÀ: 2 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 60′ + il tempo della marinatura e fermentazione

kimchi
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/kimchi-baechu-kimchi-cucina-coreana-2449656/

Preparazione del kimchi

Per preparare il kimchi iniziate pulendo i cavoli cinesi: eliminate le foglie esterne più rovinate poi dividete i cavoli in quarti. Mettete i cavoli in una bacinella capiente poi sciacquateli e fateli sgocciolare per bene. Salate i cavoli foglia per foglia, coprite con pellicola trasparente e fate marinare sotto sale per 2 ore o quanto basta affinché il cavolo non inizi a espellere l’acqua e ad ammorbidirsi. Ricordate ogni tanto di girare i cavoli.

Trascorso il tempo della marinatura sciacquate bene il cavolo in modo da eliminare il sale poi fate asciugare bene. Nel frattempo mettete in una casseruola tre tazze di acqua con la farina di riso, ponete sul fuoco e mescolate con un cucchiaio o con una frusta in modo da evitare la formazione di grumi. Fate cuocere per 7 minuti o comunque quanto basta per ottenere una consistenza gelatinosa. Aggiungete anche lo zucchero e lasciate sul fuoco in modo da far sciogliere lo zucchero mescolando regolarmente. Spegnete il fuoco e fate raffreddare.

Proseguite affettando i cipollotti, poi pelate e affettate anche le carote. Sbucciate il daikon e tagliatelo a rondelle. Tritate finemente l’aglio e i gamberetti con la salsa di pesce. Unite aglio e gamberetti tritati al salsa di preparata con la farina di riso. A questo punto unite la salsa aromatica alle verdure poi unite anche il peperoncino. Farcite i cavoli foglia per foglia con la salsa kimchi poi dopo averli farciti completamente mettete i cavoli all’interno di un contenitore ermetico. Chiudete con il coperchio e fate fermentare per 5 giorni.

Prima di servire togliete il contenitore dal frigorifero, togliete il coperchio e lasciate a temperatura ambiente per 10 minuti. Servite i cavoli con la salsa che si sarà formata durante la fermentazione.

In alternativa vi consiglio di provare il kongbap, un altro piatto tipico coreano.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/kimchi-baechu-kimchi-cucina-coreana-2449656/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 10-02-2018

Elisa Melandri

X