Un antipasto di mare raffinato, la tartare di gamberi e avocado

Tartare di gamberi e avocado, un antipasto gustoso e raffinato: ecco la ricetta facile per chi ama il pesce crudo e le preparazioni naturali.

chiudi

Caricamento Player...

Se siete amanti del pesce crudo non potete non provare la tartare di gamberi e avocado, un antipasto delicato ma allo stesso ricco di sapore grazie ai gamberi rossi freschissimi. Per questa preparazione, infatti, è importante utilizzare il pesce fresco, se avete dubbi vi consiglio di farvi aiutare dal vostro pescivendolo di fiducia nella scelta.

In questa ricetta la tartare di gamberi è servita su una crema di avocado e formaggio morbido, ma in alternativa potete lasciare l’avocado a dadi e mescolarlo direttamente ai gamberi rossi servendoli insieme. Ecco la ricetta!

Ingredienti per preparare la tartare di gamberi e avocado (per 4 persone)

  • 12 gamberi rossi
  • 15 gr di mandorle a scaglie
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 1 avocado
  • 60 gr di formaggio morbido
  • 5 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 3 cucchiai di latte
  • 1 pizzico di sale
  • pepe nero q.b.
  • semi di papavero e semi di sesamo

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 0′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

tartare di gamberi e avocado
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/426153183477540278/

Preparazione della tartare di gamberi crudi e avocado

Per preparare la tartare di gamberi e avocado iniziate sbucciando l’avocado, tagliatelo a cubetti e ponetelo all’interno del bicchiere del frullatore, aggiungete il formaggio morbido, l’olio, sale, il latte e il pepe. Frullate in modo da ottenere una mousse omogenea.

Passate poi alla pulizia dei gamberi: lavateli sotto acqua fredda corrente, eliminate la testa, la coda, il carapace e il filino nero dell’intestino. Tagliate poi i gamberi a cubetti.

Vediamo ora come condire la tartare: trasferite i gamberi a cubetti all’interno di una ciotolina, poi conditeli con succo di limone, sale, mandorle, semi di sesamo e papavero e olio di oliva. Mescolate bene e lasciate riposare per 5 minuti.

Servite la tartare di gamberi sopra la mousse di avocado e formaggio, buon appetito!

Se siete amanti delle tartare di pesce crudo vi consiglio di provare quella di tonno con pomodorini, olive e capperi.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/426153183477540278/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!