Come cucinare le melanzane in padella

La ricetta delle melanzane in padella è semplice e veloce: un contorno di verdura che conquisterà tutti i palati con la sua bontà!

Oggi vi proponiamo un contorno di melanzane facilissimo e veloce da preparare, che in realtà potete gustare in mille modi diversi: sulle bruschette per l’aperitivo, come sugo per la pasta o anche – perchè no – per arricchire un’insalata fredda. Stiamo parlando della ricetta delle melanzane in padella: oggi vedremo per filo e per segno come realizzare questo delizioso contorno!

Siete pronti? Allora allacciate i grembiuli e vediamo insieme come cucinare le melanzane in padella!

Ingredienti per la ricetta delle melanzane in padella (per 4 persone)

  • 3 melanzane
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 1 cipollotto
  • sale q.b.

DIFFICOLTA‘: 1| TEMPO DI COTTURA: 15′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 5′

Melanzane in padella
Fonte foto: https://www.flickr.com/photos/suzettesuzette/6254295548/in/photostream/

Preparazione della melanzane saltate in padella

Dopo aver lavato per bene la verdura, tagliatela a tocchetti della forma e dimensione che preferite (potere realizzare dei cubetti o magari delle rondelle se avete scelto le melanzane lunghe).

Ponetele in uno scolapasta al centro del lavello e cospargetele con del sale (distribuitelo ad occhio). Lasciatele lì per un paio d’ore circa, in modo che possano spurgare l’acqua. Questo passaggio non è fondamentale e se volete potete anche ometterlo. Tenete conto, solo, che in cottura ci metteranno un po’ di più perchè perderanno tutta l’acqua che non avete fatto spurgare in precedenza.

Nel frattempo fate soffriggere il cipollotto in un filo d’olio in una padella antiaderente. In alternativa potete anche usare uno spicchio d’aglio o della cipolla, in base al vostro gusto. A questo punto, sciacquate asciugate e tuffate le melanzane in padella. Fate cuocere a fuoco medio per circa 15 minuti, mescolando con delicatezza.

Quando sono belle morbide, servite. Buon appetito!

Le varianti del contorno di melanzane

Questo piatto si presta a moltissime varianti in base al vostro gusto (e alla stagionalità) oltre che agli ingredienti che il vostro frigorifero offre. Ad esempio, potete preparare melanzane e zucchine in padella sostituendo una delle melanzane con una zucchine. Mettete, poi, tutta la verdura a spurgare, e proseguite con la ricetta come indicato in precedenza.

I tempi di cottura sono più o meno gli stessi, quindi non dovreste avere problemi. Dovete, però, realizzare dei pezzetti tutti della stessa dimensione, così cuoceranno in modo uniforme.

Un’altra golosa variante prevede l’aggiunta di pomodoro: unite dei pomodorini freschi o della passata in padella e otterrete un contorno ancora più colorato!

Infine, per un piatto davvero light, sostituite l’olio d’oliva con un paio di cucchiai di aceto: con meno calorie, ma comunque molto gustoso!

Fonte foto: https://www.flickr.com/photos/suzettesuzette/6254295548/in/photostream/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 12-06-2018

Giulia Drigo

X