Ingredienti:
• 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
• 1 mela rossa bio
• zucchero a velo q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 10 min

Sono pressoché infinite le ricette con le mele che si possono preparare (e non sono solo dolci!). Ecco come utilizzare questo versatile frutto.

Sono pochi gli ingredienti più versatili delle mele. Sono la varietà di frutta più consumata, nonché la più amata, complice anche il fatto che si trovano tutto l’anno al supermercato. Questo fa sì che realizzare ricette con le mele sia piuttosto semplice nonché una vera e propria ancora di salvezza quando non si sa cosa cucinare. Basti pensare alla moltitudine di ricette di torte di mele che ci sono sul web per farsi un’idea. Per questo oggi vogliamo darvi qualche idea su cosa fare con le mele spaziando dal dolce al salato. Siamo certi che le nostre ricette vi piaceranno tantissimo!

Ricette di dolci con le mele

Quando si parla di dolci con le mele è impossibile non immaginare la classica torta, calda e fumante che appena sfornata invade la casa del suo intenso profumo. Con un po’ di fantasia però ci sono anche altri dolci che potete realizzare senza troppa fatica, perfetti per la colazione, la merenda o quando avete voglia di un dolcetto facile e veloce.

Torta di mele

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Torta di mele
Torta di mele

Non potevamo non parlarvene, ma darvi una sola ricetta è stato davvero difficile. L’abbiamo preparata nelle varianti senza uova, senza burro, senza lievito, vegana e in moltissimi altri modi (potete scegliere quello che fa per voi tra le nostre ricette di torte di mele), ma qui vogliamo darvi la ricetta che, a nostro parere, è la migliore di tutte: quella della torta di mele della nonna.

Ingredienti per 8 persone:

  • 4 mele
  • 300 g di farina
  • 180 g di zucchero
  • 2 cucchiai di latte
  • 120 g di burro
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • Scorza di limone q.b.

Questa ricetta è davvero molto semplice. Lavorate tuorli e zucchero fino a che non si saranno schiariti. Unite quindi il latte, il burro sciolto e la scorza del limone. Poco per volta inglobate la farina setacciata con il lievito e infine gli albumi montati a neve. Dopo aver aggiunto le mele tagliate a fettine, versate l’impasto in uno stampo da 24 cm e cuocete a 180°C per 40 minuti. Semplice vero?

Vi consigliamo di provare anche la torta di mele di Carlo Cracco per scoprire come un grande chef vede una ricetta così tradizionale.

Torta frullamela

Torta frullamela
Torta frullamela

Rimanendo in tema di torte di mele, come non citare la torta frullamela, preparata inserendo nell’impasto le mele frullate. Il risultato è un dolce soffice e umido, perfetto per la colazione.

Ingredienti per 8 persone:

  • 350 g di farina 00
  • 150 g di zucchero
  • 50 ml di latte
  • 3 uova
  • 100 g di burro
  • 3 mele
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • zucchero a velo q.b.

Cominciate lavorando il burro con lo zucchero, poi unite uova, latte e una mela frullata. Amalgamate poi la farina e il lievito e in ultimo le due mele rimaste tagliate a tocchetti. Versate l’impasto in uno stampo da 24 cm e cuocetelo in forno già caldo a 170°C per 50 minuti. Una volta fredda, completatela con dello zucchero a velo.

Crostata di mele

crostatina di mele
crostatina di mele

Cosa succede se unite la bontà di un classico dolce con le mele con un guscio di croccante pasta frolla? Facile, nasce la crostata di mele! Questo dolce semplice ma dal sapore antico è perfetto anche da servire come fine pasto, magari insieme a una pallina di gelato.

Ingredienti per 8 persone:

  • 4 mele
  • 180 g di zucchero
  • 120 g di burro
  • 250 g di farina 00
  • 1 bustina di vanillina
  • 2 tuorli
  • scorza di un limone
  • 40 g di marmellata di albicocche

Innanzitutto preparate il ripieno cuocendo le mele in padella con 40 g di zucchero e 30 di burro. Ci vorranno all’incirca 15 minuti perché diventino tenere al punto giusto. Nel mentre preparate la frolla mescolando farina, zucchero, burro e uova e profumando l’impasto con la vanillina. Dopo averlo lasciato riposare in frigorifero per un paio di ore, stendetelo fino a mezzo centimetro di spessore e trasferitelo in uno stampo per crostata. Mettete all’interno le mele, distribuite un po’ di marmellata e decorate la superficie con delle strisce di frolla. Cuocete la torta a 180°C per 40 minuti. Volendo potete anche prepararla in versione monoporzione.

In modo simile potete realizzare la deliziosa torta cuor di mela dove la frolla ricopre interamente il ripieno regalandovi un dolce davvero straordinario.

Strudel di mele

Strudel di mele
Strudel di mele

Rimaniamo su un’altra ricetta classica della cucina italiana, lo strudel di mele. Tipico dell’Alto Adige, questo dolce ha saputo consquistare tutta l’Italia, complice la facilità di preparazione e la leggerezza del risultato. Il modo migliore di gustarlo è con una pallina di gelato o un ciuffo di panna montata.

Ingredienti per 8 persone:

  • 300 g di farina
  • 30 g di olio di arachidi
  • 100 ml di acqua appena tiepida
  • 1 pizzico di sale
  • 1 uovo
  • 50 g di burro
  • 60 g di zucchero
  • 1 kg di mele golden delicious o renette
  • Il succo di mezzo limone
  • 50 g di pangrattato
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 60 g di pinoli
  • 60 g di uva passa
  • 1 bicchierino di rum
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di latte

Innanzitutto preparate la pasta strudel mescolando farina, uovo, sale, olio e acqua poco per volta. Mettetela poi da parte e preparate il ripieno. Tagliate le mele a tocchetti e mettetele in una ciotola con l’uvetta reidratata nel rum, i pinoli, metà dose di pane grattugiato tostato con il burro, i pinoli, la cannella e lo zucchero. Stendete la pasta dandogli la forma di un rettangolo, distribuite il pane grattugiato rimasto e adagiate il ripieno lasciando un po’ di aria sui bordi. Richiudete, spennellate con il latte e cospargetelo con lo zucchero di canna prima di infornare a 180°C per 40 minuti.

Roselline di mele

roselline di mele
roselline di mele

Non c’è dolce più semplice e scenografico delle roselline di mele. Complice il fatto che bastano solo tre ingredienti per prepararle, sono perfette quando cercate un dolce facile e veloce e proprio non sapete cosa cucinare.

Ingredienti per 3 persone:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 1 mela rossa bio
  • zucchero a velo q.b.

Dividete la frolla in tre rettangoli orizzontali e adagiate le fettine di mele in modo che la parte tonda sporga leggermente dalla sfoglia. Ripiegate a portafoglio e arrotolate ottenendo così la forma di una rosa. Cuocete a 180°C per 20 minuti, decorando in ultimo con dello zucchero a velo.

Sfoglia alle mele

Sfogliatine alle mele
Sfogliatine alle mele

Quando si parla di dolci con le mele facili, le sfogliatine alle mele meritano un posto di spicco. Anche in questo caso bastano pochi ingredienti per ottenere un dolcetto di tutto rispetto perfetto da gustare a merenda.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 2 mele
  • 70 g di confettura di albicocche
  • 30 ml di acqua
  • succo di limone q.b.

Ricavate dalla sfoglia quattro rettangoli e distribuite su ciascuno un po’ di marmellata. Decorate poi con le mele tagliate a fettine spruzzate con il limone e cuocete a 180°C per 10-12 minuti, giusto il tempo che la sfoglia diventi croccante.

Marmellata di mele

Marmellata di mele
Marmellata di mele

È forse tra le meno conosciute ma vi garantiamo che una volta provata, anche la marmellata di mele entrerà nel vostro cuore. Dolce e cremosa è perfetta per realizzare le crostate, farcire crepes oppure da gustare da sola spalmata sul pane.

Ingredienti:

2 kg di mele
• 700 g di zucchero
• acqua q.b.
• 1 limone

Come per tutte le marmellate, anche in questo caso tagliate la frutta cubetti (se le mele sono biologiche potete tenere la buccia) e mettetele in una pentola con il succo del limone e lo zucchero. Dopo averle lasciate macerare per 30 minuti, cuocetele a fiamma bassa per un’ora. Distribuite la marmellata ancora bollente nei vasetti sterilizzati, chiudete e capovolgete in modo da formare il sottovuoto.

Se cercate una ricetta più particolare, provate la marmellata di mele cotogne: è davvero deliziosa.

Frittelle di mele

Frittelle di mele
Frittelle di mele

Le frittelle di mele sono uno dei dolci di Carnevale più apprezzati. Vengono però realizzate anche in altri periodi dell’anno perché una volta provate difficilmente riuscirete a resistere al loro sapore dolce. Prepararle è piuttosto semplice e la chiave del successo sta nella pastella.

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 mele Golden o renette
  • succo di un limone
  • 40 g di zucchero a velo
  • cannella q.b.
  • 150 g di farina
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 200 ml di latte
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • olio di semi per friggere q.b.

Sbattete le uova in una ciotola aggiungendo il latte a filo prima, farina setacciata e sale poi. Immergete poi le mele tagliate a fette di mezzo centimetro di spessore nella pastella e friggetele in olio bollente finché non saranno dorate. Completate con una spolverata di zucchero a velo mescolato a cannella.

Potete anche preparare le frittelle di mele al forno, comunque deliziose ma molto più leggere.

Mele cotte

Mele cotte e cannella
Mele cotte e cannella

Cremose e perfette da gustare con il cucchiaino, magari insieme a del gelato alla vaniglia, le mele cotte sono un dolce leggero e perfetto per l’inverno. Possono essere cotte a pezzetti oppure intere, meglio se con la buccia, ma quello che proprio non può mancare è la cannella.

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 mele
  • cannella in stecca q.b.
  • succo di limone q.b.
  • zucchero di canna q.b.
  • acqua q.b

Private le mele del torsolo con l’apposito utensile quindi mettetele in pentola con qualche stecca di cannella, il succo del limone, 3 cucchiaio di zucchero di canna e circa un bicchiere di acqua. Cuocetele per 40 minuti fino a che non risulteranno tenere e servitele una volta che si saranno intiepidite.

Ricette salate con le mele

Ultime ma non certo per importanza, abbiamo lasciato i nostri consigli su come utilizzare le mele nelle ricette salate alla fine. Il modo migliore per utilizzare le mele in queste preparazioni è per smorzare il sapore deciso di altri ingredienti con cui si accompagnano ma non solo.

Torta di mele salata

torta di mele salata
torta di mele salata

Se amate i sapori e gli abbinamenti insoliti, troverete nella torta di mele salata pane per i vostri denti. A renderla così buona è l’abbinamento con il sapore deciso dello speck e della fontina, nonché l’aggiunta della nota aromatica del timo.

Ingredienti per 6 persone:

  • 250 g di pasta brisée già pronta
  • 300 g di ricotta vaccina
  • 2 mele
  • 2 uova
  • 100 g di fontina
  • 100 g di speck
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • timo essiccato q.b.

Per questa ricetta cominciate dalla preparazione del ripieno. Lavorate la ricotta con le uova, insaporite con timo, sale e pepe quindi unite speck, fontina e mele tagliate a dadini. Versate il tutto nella sfoglia stesa in una tortiera, ripiegate il bordo e infine cuocete a 180°C per 30-35 minuti. Servita tiepida, questa torta salata dà il meglio di sé.

Risotto alle mele caramellate

Risotto alle mele caramellate
Risotto alle mele caramellate

Perfetto se volete impressionare i vostri ospiti con una ricetta semplice ma allo stesso tempo raffinata, il risotto alle mele caramellate è ciò che fa per voi. Per bilanciare la dolcezza del frutto vi servirà anche del pepe e la cremosità unica del gorgonzola.

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 g di riso
  • 300 g di mele
  • 50 g di olio di oliva
  • 20 g di zucchero
  • 120 g di scalogno
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • brodo vegetale q.b.
  • 100 g di gorgonzola dolce
  • polvere di porri q.b.

Innanzitutto caramellate le mele tagliate a cubetto con lo zucchero e un pizzico di sale. Ci vorranno all’incirca 5 minuti. Nel frattempo rosolate lo scalogno tritato con l’olio, unite il riso e dopo 2 minuti di tostatura iniziate la cottura aggiungendo il brodo un mestolo alla volta. A metà cottura unite circa metà delle mele. Quando il riso sarà pronto, spengente e mantecate con il gorgonzola. Regolate di sale e pepe e servite con le mele rimaste.

Arrosto di maiale con le mele

Arista al forno con mele
Arista al forno con mele

Un’altra ricetta classica è quella dell’arrosto con le mele, particolarmente semplice da preparare grazie alla cottura nel tegame. Il risultato però è un piatto perfetto per le grandi occasioni, anche le più formali.

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 g di arista di maiale già disossata
  • 3 mele
  • 1 cipolla bianca
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 1 noce di di burro
  • 1 spicchio di aglio
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.

Massaggiate la carne con sale e pepe quindi rosolatela in un tegame con l’olio, il burro e lo spicchio di aglio. Sfumate poi con il vino bianco e unite le mele tagliate a spicchi e la cipolla tagliata a tocchetti. Coprite e cuocete per 30 minuti, girandola di tanto in tanto. Una volta cotta, togliete la carne dal fuoco, avvolgetela nella stagnola e lasciatela riposare mentre restringete il sugo a fiamma alta. Servite l’arista a fette insieme al suo fondo di cottura.

Soddisfatti delle nostre proposte? Sono davvero tutte molto sfiziose!

TAG:
Ricette autunnali

ultimo aggiornamento: 21-01-2021


Torta Brescia: la ricetta del Maestro Iginio Massari

Spaghetti con polpette: il piatto americano che ha conquistato l’Italia