Squisita e semplicissima da fare, ideale per accompagnare ogni piatto: focaccia con patate e asparagi.

Un morso a questa focaccia con patate e asparagi e ne sarete subito conquistati. La patata lessa, che va inserita nell’impasto, offre a questa focaccia una morbidezza irresistibile, per non parlare degli asparagi, con il loro tocco di gusto così particolare. Potrete accompagnare questa focaccia con uova, formaggi, salumi, carni e pesce: praticamente con tutto!

COSTO: basso

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 40′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′ (+ tempo di lievitazione)

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 300 gr di farina 0
  • 1 mazzetto di asparagi
  • 1 patata media lessa
  • 10 gr di zucchero
  • 4 gr di lievito di birra disidratato in polvere
  • olio extra vergine di oliva
  • sale

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra focaccia con patate e asparagi, per prima cosa versate su una spianatoia la farina 00. Create la classica fontanella e mettete nel buco la patata lessa, schiacciata con il passapatate. Aggiungete il lievito di birra in polvere, il sale, lo zucchero (serve ad attivare il lievito) e 4 cucchiai di olio evo. Impastate aggiungendo quanto basta di acqua.

Versate qualche cucchiaio di olio evo sul fondo di una tortiera e sistemate il panetto di focaccia, lasciandolo così com’è (non lo schiacciate). Lasciate lievitare per tre ore.

Nel frattempo pulite gli asparagi e lessateli in acqua salata. Lasciateli intiepidire e poi tagliateli a pezzetti, lasciando intere le punte. Mettete da parte.

Trascorse le due ore, oleate la superficie del panetto, abbondantemente, e poi girate il panetto. Stavolta gli potete dare la forma della tortiera, ossia allargarlo un po’ con le dita. Sistemate gli asparagi fatti a pezzetti e poi rimettete a lievitare per altre due ore.

Dopo due ore, infornate a 180° per circa 30 minuti, dopo aver cosparso un po’ di olio evo e salato la superficie.

Servite la vostra focaccia con patate e asparagi caldissima.

Squisita anche la crostata agli asparagi e gorgonzola

BUON APPETITO!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 29-03-2016


Ricetta salva spesa: Stufato di patate e cavolfiore

Torta salata di frolla con carciofi, asparagi e robiola