Ingredienti:
• 320 g di risso venere
• 400 g di zucca pulita
• 1 spicchio di aglio
• 2 rametti di rosmarino
• 2 cucchiai di olio
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 40 min

Il riso venere con la zucca è perfetto da gustare in autunno. Provate questo particolare chicco e ve ne innamorerete.

Il riso venere è una varietà tutta italiana che si caratterizza per via del suo colore scuro. Anche noto come riso nero, è di tipo integrale ed è perfetto per favorire il senso di sazietà ma allo stesso tempo ottenere piatti sani e colorati. Il riso venere con zucca per esempio, grazie al contrasto tra arancione e nero, è una vera e propria gioia per gli occhi.

Ottimo da gustare in autunno, quando le zucche sono di stagione, non è un vero e proprio risotto. I due ingredienti infatti vengono cotti separatamente e poi uniti. Il motivo è semplice: essendo un chicco integrale i tempi di cottura sono molto lunghi quindi è opportuno tenerli separati. Noi aromatizziamo il riso nero e zucca con del rosmarino ma se amate i sapori esotici anche il cardamomo è perfetto!

10 ricette per tenersi in forma

riso venere con zucca
riso venere con zucca

Come preparare la ricetta del riso venere con zucca

  1. Per prima cosa date una sciacquata al riso mettendolo in un colino per rimuovere eventuali residui di polvere. Portate poi a bollore una pentola capiente di acqua salata e cuocete il riso per il tempo indicato sulla confezione. Potrebbero volerci anche 40 minuti se non utilizzati prodotti precotti.
  2. Nel frattempo sbucciate la zucca, privatela dei semi e tagliate la polpa a cubetti di un centimetro.
  3. In una padella scaldate l’olio con lo spicchio di aglio e i rametti di rosmarino poi unite la zucca. Cuocete con il coperchio per 15 minuti circa, fino a che non risulterà tenera e in ultimo regolate di sale e pepe. Quest’ultimo si sposa alla perfezione con la zucca. Se serve potete facilitare la cottura aggiungendo qualche cucchiaio di acqua.
  4. Una volta pronto il riso, scolatelo e saltatelo in padella con il condimento dopo aver rimosso rosmarino e aglio. Distribuite nei piatti e servite caldo.

Il riso venere alla zucca è davvero ottimo ed è perfetto per iniziare a consumare anche alimenti diversi dal solito, meglio se integrali. A tal proposito vi consigliamo di provare anche il riso venere con zucchine e piselli, perfetto per l’estate.

Conservazione

Il riso con la zucca si conserva per un paio di giorni in frigorifero e può essere riscaldato sia al microonde che in padella prima di consumarlo.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 15-09-2022


Ecco come preparare un delizioso pollo al curry con verdure

Ancora non conoscete il sugo di maiale alla siciliana?