Risotto alle fragole

Il risotto alle fragole stupisce per la sua originalità, ma è così vellutato e delicato che i commenti non possono che essere positivi.

chiudi

Caricamento Player...

Con il risotto alle fragole stupite i vostri ospiti. Ha un gusto delicato, e la dolcezza delle fragole è ben stemperata dal sale e dal parmigiano grattugiato. È importante che il riso sia all’onda, quindi morbido e vellutato. Se è troppo asciutto perde parte del suo sapore e della sua delicatezza. Potete guarnire il piatto con una piccola dadolata di fragole crude o tagliate a fettine molto sottili.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 30’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15’

Ingredienti per il risotto alle fragole (4 persone)

  • 320 g di riso
  • 350 g di fragole
  • 30 g di parmigiano
  • 1 scalogno
  • 2 foglie di menta
  • 1 l di brodo vegetale
  • 1 bicchiere di prosecco
  • 3 cucchiai di olio EVO
  • Sale q.b.

Risotto alle fragole

Preparazione del risotto particolare alle fragole

Mettete sul fuoco il brodo vegetale e portatelo a bollore, quindi regolate la temperatura in modo che abbia un leggero sobbollire. Accertatevi che il brodo abbia la giusta salatura. Lavate le fragole, eliminate la parte apicale con le foglioline e tagliatele a piccoli dadini. Versatele in una ciotola e aggiungete le foglie di menta e il bicchiere di prosecco. Fate macerare per 10-15 minuti. Eliminate le foglie di menta, separate le fragole dal loro liquido e mettete da parte fragole e liquido.

Nel frattempo, sbucciate lo scalogno e tritatelo finemente. Prendete la casseruola dove cuocere il riso e versatevi olio e scalogno tritato. Ponetela su un fuoco medio-basso e fate soffriggere per 1-2 minuti. Aggiungete il riso e fatelo tostare girando in continuazione per un minuto. Versate il liquido a base di prosecco dove hanno macerato le fragole, alzate il fuoco e fate evaporare quasi completamente.

Aggiungete tre quarti delle fragole, girate e fate scaldare per qualche secondo. Versate sul riso un paio di mestoli di brodo caldo. Continuate la cottura aggiungendo un mestolo di brodo quando quello precedente è evaporato e girando ogni tanto il riso. Per la cottura il riso dovrebbe impiegare 16-18 minuti. Quando mancano cinque minuti alla cottura del riso, aggiungete anche il quarto restante delle fragole.

Assaggiate il riso e verificate che sia giusto di sale (ricordate che ancora manca il parmigiano grattugiato che aggiungerà sapidità) e eventualmente regolate. Al momento della cottura del riso, il brodo deve essere stato quasi completamente assorbito, ma il risotto deve essere ancora all’onda. Togliete dal fuoco, mantecate con il parmigiano grattugiato girando molto bene. Dividete nei piatti e servite subito ben caldo.

Se vi è piacciono i risotti sfiziosi, non potete fare a meno di provare il risotto agli asparagi.

FOTO DA: PINTEREST

Banner 300 x 250
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!