Il risotto porri e speck è saporito e cremoso, e nei piatti è una morbida onda di colori e di profumi piacevoli e rilassanti.

Il risotto porri e speck è un piatto dai colori piacevoli e invitanti. Quando acquistate lo speck, fatevi tagliare delle fette spesse alte 2-3 millimetri, quindi riducetele in piccole listarelle. Come per molti risotti, il riso tipo Carnaroli è tra i consigliati. In alternativa potete scegliere un Arborio. I porri sono facili da pulire, contegno molti minerali e sono ricchi di fibre.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 20’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 10’

INGREDIENTI PER IL RISOTTO PORRI E SPECK (4 persone)

  • 350 g di riso Carnaroli
  • 50 g di speck
  • 2 porri
  • 1 l di brodo vegetale
  • 40 g di burro
  • 40 g di parmigiano grattugiato
  • 3 foglia di salvia
  • 1 spicchio d’aglio
  • Mezzo bicchieri di vino bianco
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

PREPARAZIONE DEL RISOTTO PORRI E SPECK

Mettete una pentola sul fuoco e versatevi il brodo vegetale. Portatelo a bollore e poi mantenetelo in un leggerissimo sobbollire. Nel frattempo, pulite i porri. Eliminate la radichetta, lo strato più esterno e le parti verde scuro. Mantenete solo quelle bianche e verde chiaro. Tritateli grossolanamente.

Mettete sul fuoco una casseruola per cuocervi il riso e su un fuoco basso fatevi sciogliere metà del burro. Aggiungete lo spicchio d’aglio pulito e lasciato intero, e le foglie di salvia tagliate in tre o quattro pezzi. Fate andare per un minuto girando spesso. Aggiungete il porro tritato e soffriggetelo per 3-4 minuti. Giratelo spesso e fate attenzione che non si bruci.

Eliminate lo spicchio d’aglio e versate il riso. Fatelo tostare per un minuto girando spesso, quindi aggiungete il vino. Fatelo evaporare e aggiungete un mestolo di brodo. Continuate la cottura aggiungendo un mestolo di brodo quando quello precedente è evaporato e girando ogni tanto il riso. Per la cottura il riso dovrebbe impiegare 16-18 minuti. Lasciatelo all’onda

Togliete dal fuoco, mantecate con il burro rimasto e il parmigiano grattugiato. Servite subito ben caldo.

Al risotto potete far seguire una salutare insalata rucola avocado e mango.

FOTO DA: PINTEREST

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 17-02-2017


Rotolini di manzo con julienne di verdure

Cavatelli con fiori di zucca e olive, il primo piatto facile e gustosissimo