Scarola: 5 ricette imperdibili

Anche chiamata indivia, la scarola può essere liscia o riccia. Scopriamo come utilizzare questa insalata amarognola per creare deliziose ricette.

Prima di scoprire le ricette con la scarola, facciamo un po’ di chiarezza su cosa sia questo vegetale. Spesso infatti si tende a far confusione tra scarola e cicoria e alla fine non si capisce più quale dei due ingredienti occorre per preparare la ricetta.

La scarola (spesso confusa con la cicoria) viene anche chiamata indivia. Solitamente si presenta sotto forma di rosette dalle foglie increspate, bianche all’attaccatura e verde acceso ai bordi. La varietà più nota di indivia è quella belga, dal colore giallo tenue e dalla forma di sigaro. Che sia riccia o liscia, la scarola è perfetta per portare in tavola fantastiche ricette.

Scarola
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/lattuga-scarola-verde-verdure-418083/

5 ricette con la scarola da provare

1- Scarola in padella. È in assoluto la preparazione più semplice e vi permette di gustarne appieno il sapore leggermente amarognolo. Non dovrete fare altro che sbollentarla 5 minuti, quindi ripassarla in padella con olio, aglio, olive taggiasche e pinoli.

2- Frittelle di scarola. La pasta lievitata e fritta è davvero deliziosa. Per preparare le frittelle di scarola non dovrete fare altro che aggiungerla una volta cotta all’impasto per la pizza e friggerlo poi a tocchetti in abbondante olio di semi. Quando saranno gonfie, croccanti e dorate scolatele su carta da cucina e gustate con un pizzico di sale.

3- Pizza di scarola. È una delle preparazioni tipiche della città di Napoli. La scarola, preparata come indicato nella prima ricetta, viene utilizzata come ripieno dell’impasto della pizza. Una vera prelibatezza!

4- Involtini di scarola. Le foglie larghe di questa varietà di insalata si prestano molto bene a racchiudere svariati ripieni. Il più saporito si ottiene mescolando salsiccia, carne trita, prezzemolo, aglio e formaggio grattugiato. Adagiatene un cucchiaio al centro delle foglie, dopo averle sbollentate un paio di minuti, e arrotolate. Passate in forno completando con un giro di olio.

5- Ravioli ripieni di scarola e ricotta. Provate a sostituire la scarola agli spinaci per portare in tavola un primo piatto a base di pasta ripiena diverso dal solito.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/lattuga-scarola-verde-verdure-418083/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 03-04-2019

X