Una ricetta di ispirazione inglese per una colazione buona e profumata: scones dolci con uvetta e pinoli.

Gli scones dolci con uvetta e pinoli sono dei morbidi paninelli che potrete mangiare così come sono oppure farcire con un leggero strato di marmellata di qualsiasi gusto, crema di cioccolato e nocciole, oppure del semplice burro.

Una colazione o una merenda ricca di sapore e anche molto semplice da preparare, perché vi basterà impastare tutti gli ingredienti, coppare il panetto che avrete ottenuto e poi metterlo in forno per pochi minuti. Avrete così ottenuto dei dolcetti che saranno perfetti anche in sostituzione delle merendine industriali, pronti per essere portati nello zainetto di scuola.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 25′ circa

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI: *6 persone*

  • 500 gr di farina 00
  • 300 ml di latte
  • 150 gr di uvetta
  • 100 gr di burro
  • 40 gr di zucchero semolato
  • 1 uovo per spennellare
  • 1 manciata di pinoli
  • 10 gr di lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico di sale

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri scones dolci con uvetta e pinoli, in una ciotola versate la farina 00 e mischiatela allo zucchero semolato. Unite un pizzico di sale, il lievito per dolci in polvere, l’uva sultanina e i pinoli.

Versando il latte a filo, impastate tutti gli ingredienti, finché il composto non risulterà omogeneo.

Infarinate il piano da lavoro e poi, con un mattarello, stendete l’impasto non troppo sottile.

Utilizzando un coppapasta o delle formine rotonde per biscotti, coppate l’impasto in tanti cerchi. Disponete i cerchi su una leccarda ricoperta di carta da forno e poi spennellate con l’uovo sbattuto, a cui avrete aggiunto anche una puntina di zucchero.

Infornate gli scones dolci a 180° per una ventina di minuti, finché diventeranno ben gonfi e dorati leggermente in superficie. Sfornateli e metteteli a raffreddare su una gratella.

Servite i vostri scones dolci con uvetta e pinoli per una buona colazione o merenda.

Provate anche gli scones con formaggio

BUON APPETITO!

Fonte foto: Pixabay

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 29-12-2015


Anelletti al forno alla siciliana

Ricetta salva spesa: Cavolfiore stufato con cipolle