Coppette filanti al cavolfiore

Sformatini di cavolfiore e mozzarella con parmigiano grattugiato: la ricetta per preparare un tortino sfizioso, da servire come antipasto o contorno.

Perfetti per utilizzare al meglio uno degli ortaggi tipici della stagione invernale, ecco la ricetta per preparare degli ottimi sformatini di cavolfiore e mozzarella insaporiti con Parmigiano Reggiano grattugiato. Gli sformatini preparati seguendo questa ricetta possono essere serviti come antipasto, contorno o secondo piatto. Se preferite potete cuocere lo sformato in una pirofila e realizzare le diverse porzioni subito dopo la cottura. Vediamo subito tutti i passaggi della preparazione.

Ingredienti per preparare gli sformatini di cavolfiore e mozzarella (per 4 persone)

  • 500 g di cimette di cavolfiore già pulite
  • 1 scalogno
  • 1 mozzarella
  • 2 uova medie
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 100 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • latte q.b.
  • sale q.b.
  • pane grattugiato q.b.
  • prezzemolo q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 55′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Sformatini di cavolfiore
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/279575089347376960/

Preparazione del tortino di cavolfiore

Per preparare lo sformato di cavolfiore senza besciamella iniziate lessando il cavolfiore in acqua bollente leggermente salata fino a farlo ammorbidire, poi scolatelo e schiacciatelo con i rebbi di una forchetta in modo da ridurlo in purea. A parte sbattete le uova con il sale e il Parmigiano grattugiato.

Aggiungete le uova sbattute alla purea di cavolfiore, poi unite la mozzarella a cubetti e il prezzemolo tritato. Mescolate bene in modo da amalgamare tutti gli ingredienti. Ungete le coppette con olio di oliva e spolveratele con il pane grattugiato.

Versate il composto nelle coppette, livellatelo bene e spolverate con altro pane grattugiato. Infornate in forno già caldo a 180 °C e fate cuocere per 35-40 minuti circa. A cottura ultimata togliete dal forno le monoporzioni di sformato di cavolfiore al forno, lasciate intiepidire per qualche istante e servite. Buon appetito!

In alternativa, vi consiglio di provare le sfiziosissime polpette di cavolfiore light al forno.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/279575089347376960/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 21-02-2018

Elisa Melandri

X