Sformato di cavolfiore, patate e besciamella: un contorno di stagione!

Ingredienti:
• 1 cavolfiore
• 3 patate
• 70 g di burro
• 1 cucchiaio di olio di oliva
• sale q.b.
• 50 g di farina
• 500 ml di latte
• pepe q.b.
• noce moscata q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 40 min
cottura: 30 min

Ingredienti e ricetta per preparare un ottimo sformato di cavolfiore e besciamella, perfetto per una cena in famiglia!

Lo sformato di cavolfiore e besciamella è un contorno sfizioso e veramente semplice da preparare. Per questa preparazione il cavolfiore e le patate vengono prima lessati e dopo averli ripassati velocemente in padella vi basterà cuocerli al forno con una morbida besciamella. Ecco la ricetta!

Sformato di cavolfiore e besciamella
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/casseruola-di-patate-patate-gratinate-3586488/

Preparazione dello sformato di cavolfiore e patate con besciamella

Per prima cosa pulite bene il cavolfiore prelevando tutte le cimette e tagliando la parte centrale del gambo a tocchetti. Successivamente pelate le patate, sciacquatele sotto l’acqua e tagliatele a cubetti. Lavate anche le cime del cavolfiore e sgocciolate per bene.

Mettete il cavolfiore e le patate all’interno di una pentola, coprite con l’acqua fredda, portate bollore, salate l’acqua e fate cuocere all’incirca per 15-20 minuti. A cottura ultimata scolate le verdure e tenetele da parte.

Proseguite preparando la besciamella: versate il burro (50 grammi) in un pentolino, mettete sul fuoco e fatelo fondere a fiamma bassa. Aggiungete la farina mescolando di continuo con una frusta o con la forchetta poi unite il latte.

Mescolate regolarmente fino a quando la besciamella non raggiungerà la consistenza desiderata. Insaporite con sale, pepe e noce moscata. Riprendete il cavolo e le patate cotti in precedenza e ripassateli velocemente in padella con il resto del burro e una spolverata di parmigiano. Lasciate dorare per bene.

Prendete una pirofila capiente, ungete il fondo con un po’ di olio e fate un primo strato di cavolfiore e patate. Spolverate le verdure con il parmigiano e coprite con un primo strato di besciamella. Fate un secondo strato con le verdure, parmigiano e besciamella. Da ultimo completate il tutto con una generosa spolverata di parmigiano.

Infornate in forno già caldo a 180°C per 25-30 minuti. A cottura ultimata togliete dal forno e lasciate intiepidire giusto per qualche istante prima di servire. Buon appetito!

Un’altra ricetta da provare è quella del cavolfiore in pastella.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/casseruola-di-patate-patate-gratinate-3586488/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 24-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X