Tacchino saporito ai funghi champignon

Un secondo piatto delicato e delizioso: tacchino saporito ai funghi champignon.

Il tacchino saporito ai funghi champignon è un secondo piatto che rappresenta un po’ un must della tradizione culinaria del nostro paese. Si tratta di un piatto dal gusto gentile, caratterizzato dalla tenerezza della fesa di tacchino e da una salsina squisita al burro. Potete accompagnare questo piatto a un tortino di verdure, per esempio di spinaci o di bietole da taglio, oppure a una semplice insalata fresca di stagione.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 25′ circa

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 500 gr di fette di fesa di tacchino
  • 400 gr di funghi champignon o di chiodini
  • 100 gr di burro
  • amido di mais q.b.
  • 1 spicchio di aglio
  • maggiorana a piacere
  • olio extra vergine di oliva
  • sale fino
  • pepe bianco o nero

PREPARAZIONE:

Per preparare il vostro tacchino saporito ai funghi champignon, mondate i funghi champignon o chiodini, in base a quelli che avete scelto, e poi tagliateli a fette.

Battete le fettine di fesa di tacchino, con un batticarne, in modo che i tessuti della carne si ammorbidiscano. Passate le fette di fesa in un piattino dove avrete versato qualche cucchiaio di amido di mais.

Fate sciogliere una metà del burro previsto dalla ricetta in una padella capiente. Aggiungete qualche cucchiaio di olio extra vergine di oliva e adagiate le fettine di tacchino, facendole cuocere da una parte e dell’altra. In una padella a parte, sciogliete l’altro pezzo di burro rimanente e mettete a cuocere i funghi, aggiustando di sale e di pepe.

Salate anche la fesa di tacchino.

Quando i funghi sono cotti, unite a loro anche la carne, e lasciate insaporire. Spolverizzate con della maggiorana o del timo fresco, dopo aver spento il fuoco sotto la padella.

Servite il vostro tacchino saporito ai funghi champignon

Gustate anche il tacchino con salsa al limone e melagrana

BUON APPETITO!

ultimo aggiornamento: 14-03-2016

Caterina Saracino

X