Tartufini al cioccolato bianco e tè matcha

I tartufini al cioccolato bianco e tè matcha richiedono poco impegno per essere preparati, eppure sono deliziosi e raffinati.

I tartufini al cioccolato bianco e tè matcha sono delle praline facili da preparare, che saranno molto gradite soprattutto alla fine di un pasto sostanzioso, quando è rimasto giusto un piccolo spazietto per non rinunciare a un dessert.

E, si sa, il cioccolato piace a tutti. Il tocco originale di questa ricetta sta nell’uso della polvere di tè matcha, che gli darà un tocco di verde e un aroma particolare.

Il tè matcha è anche l’ingrediente d’onore di un’altra ricetta molto golosa.

Leggi anche: torta al tè matcha.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: /

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI: *6 persone*

  • 125 gr di cioccolato bianco
  • 75 gr di panna liquida
  • polvere di tè matcha

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri tartufini al cioccolato bianco e tè matcha, tritate piuttosto finemente il cioccolato bianco con un coltello.

In un pentolino ponete la panna fresca liquida a scaldare, e una volta che sarà arrivata a ebollizione, spegnete il fuoco e unite i pezzetti di cioccolato bianco. Mescolate bene il tutto usando una frusta a mano, finché il composto non risulterà perfettamente liscio e omogeneo.

Trasferite il tutto in una ciotola di vetro e lasciare raffreddare, mescolando ogni tanto per rendere lucido il composto e per poterlo poi lavorare con maggior facilità.

Quando il composto sarà lavorabile, formate dei tartufini. Passateli nel tè matcha, come se doveste infarinarli, e poi adagiateli su un vassoio. Conservate in frigo fino al momento di servire.

Servite i vostri tartufini al cioccolato bianco e tè matcha per stupire i vostri amici.

BUON APPETITO!

Fonte foto: Flickr

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 04-07-2015

X