Ingredienti:
• 300 g fragole
• 100 g farina 00
• 100 g burro
• 150 g zucchero
• 100 g fecola di patate
• 200 g noci pecan
• 1 limone
• 1 cucchiaino lievito
• 3 uova
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 30 min
cottura: 40 min

La torta alle fragole e noci pecan morbida è un dolce goloso, ma leggero, da provare assolutamente per uno spuntino gustoso

La torta alle fragole e noci pecan è gustosa e deliziosa, ma con meno calorie di un dolce al cioccolato: è ideale per la primavera, come spuntino e per colazione, soprattutto se avete delle fragole in frigo da utilizzare già da qualche giorno.

Se avete preparato tutti gli ingredienti necessari siamo pronti a incominciare!

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Torta alle fragole
Torta alle fragole

Preparazione della torta alle fragole con noci pecan

  1. Per preparare le vostra torta alle fragole e noci pecan morbida iniziate a montare gli albumi e lo zucchero con l’aiuto delle fruste elettriche, fino ad ottenere un composto sodo.
  2. Su fuoco dolce fate sciogliere il burro.
  3. In una ciotola versate il burro che avete fatto fondere e raffreddare, e unitelo ai tuorli.
  4. Aggiungete al composto la scorza di limone, e un cucchiaio del suo succo.
  5. Mettete insieme la farina, il lievito e la fecola di patate. Unite le polveri al composto a cucchiaiate setacciandole per bene, e mescolando ad ogni cucchiaiata di polveri che aggiungete.
  6. Unite gli albumi montati con lo zucchero e quasi tutte le noci pecan, senza smontare il composto.
  7. Versate il composto nella tortiera imburrata e infarinata.
  8. A questo punto prendete le fragole, tagliatele a pezzi, e asciugatele bene.
  9. Aggiungete un cucchiaio di farina in modo che i pezzetti di fragola si “impanino” leggermente e non vadano a fondo nella torta durante la cottura. Sistemate le fragole in cima spingendole leggermente verso il basso in modo che vadano giù, ma non sprofondino.
  10. Sistemate sulla superficie qualche altra noce pecan e infornate a 180° C in forno già caldo per circa 40 minuti, ma potrebbe essere necessario più tempo (dipende dal vostro forno, noi consigliamo sempre la prova dello stecchino).

Se vi piace la frutta secca vi consigliamo anche la torta di fragole, miele e noci: un dolce simile, sempre molto facile da realizzare e che vi potrebbe conquistare grazie alle note balsamiche del miele millefiori.

Conservazione

Questa torta si conserva anche fuori frigo, in un luogo fresco e asciutto e all’interno di un apposito contenitore per dolci, al massimo 3-4 giorni.

0/5 (0 Reviews)

Sfogliette di melanzane alla romana

Risotto alle zucchine in cocotte ripiene