Tortini di farro e riso con cubetti di pera

Come fare un infuso vegan disintossicante

Dolci così buoni e genuini si possono realizzare solo nella cucina di casa: tortini di farro e riso con cubetti di pera.

La felicità comincia anche dalla colazione, soprattutto se cerchiamo di preparare qualcosa di buono e che possibilmente sia anche salutare: i tortini di farro e riso con cubetti di pera rientrano in questa filosofia del benessere che è bene ricordarsi di seguire, il più possibile.

La particolarità di questi tortini, o muffin, è il loro essere preparati con della farina di farro e di riso, e soprattutto il fatto di non necessitare di uova. Non sono però indicati per i vegani, perché contengono latte. In alternativa, potete usare del latte di soia o di mandorle, anche se il risultato sarà differente nella resa.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 20′ circa

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: *16 tortini circa*

  • 250 ml circa di latte
  • 150 gr di farina di farro
  • 150 gr di farina di riso
  • 100 ml di olio di semi di girasole
  • 70 gr di zucchero di canna
  • 2 pere
  • 1 bustina di lievito per dolci

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri tortini di farro e riso con cubetti di pera, tagliate a cubetti le pere, dopo averle ovviamente sbucciate.

Mischiate in una ciotola le due farine, di mais e di farro, e poi incorporate lo zucchero, il latte e l’olio di semi, mescolando il tutto e lavorando con uno sbattitore elettrico, regolando la consistenza con l’aggiunta di altro latte od olio, se serve.

In ultimo incorporate il lievito setacciato e i pezzetti di pera. Distribuite nei pirottini, sistemati nell’apposito stampo, e poi infornate a 180° per circa 20 minuti.

Servite i vostri tortini di farro e riso con cubetti di pera.

Provate anche gli squisiti muffin integrali ai mirtilli con zucchero di canna e senza uova

BUON APPETITO!

“Tom & Jerry Spiced Pumpkin Muffins” by Vegan Feast Catering, used under CC BY 2.0 /Modified from original

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 23-04-2016

Caterina Saracino