Ingredienti:
• 8 uova
• 4 cucchiai di maionese
• 1 cucchiaio di aceto di vino bianco
• 1 cucchiaio pieno di senape
• pepe nero q.b.
• paprika q.b.
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 10 min

Un antipasto colorato e invitante, dedicato a chi ama i sapori decisi e, soprattutto, il piccante: ecco le uova ripiene alla diavola.

Le uova ripiene alla diavola, amatissime soprattutto nei paesi anglosassoni, ma non solo, sono una rivisitazione delle classiche uova ripiene tanto amate nel nostro Paese. Noi, di solito, le farciamo con tonno e maionese, mentre questa ricetta piccante le prevede ripiene di senape, paprika, maionese, pepe nero e un tocco di aceto di vino bianco.

Queste uova piccanti sono perfette per un aperitivo, magari servite con dei crostini appena sfornati. Ecco la ricetta!

Uova ripiene alla diavola
Uova ripiene alla diavola

Preparazione delle uova ripiene alla diavola

  1. Per prima cosa fate bollire le uova per circa 8-10 minuti.
  2. Lasciatele intiepidire e poi privatele del guscio. Tagliatele a metà e privatele del tuorlo e poi salatele.
  3. In una ciotola, unite i tuorli, schiacciati con una forchetta fino a diventare una purea, con l’aceto di vino bianco, la senape, il pepe nero e la maionese.
  4. Mescolate bene il tutto e salate leggermente.
  5. Farcite le uova con questo composto e spolverizzate con la paprika.
  6. Servite le vostre uova ripiene alla diavola ben fredde dopo un riposo in frigorifero di almeno 30 minuti.

Scoprite anche tutti i nostri meravigliosi antipasti pasquali!

BUON APPETITO!

Conservazione

Questa ricetta si conserva massimo 1 giorno in frigorifero all’interno di un contenitore a chiusura ermetica o ben avvolti dalla pellicola trasparente. Sconsigliamo la congelazione.

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Uova

ultimo aggiornamento: 30-08-2020


Come conservare i peperoni sott’olio?

Magra e ricca di proteine, andiamo alla scoperta della slinzega