Ingredienti:
• 4 zucchine
• acqua q.b.
• 1 cucchiaino di sale
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 5 min
cottura: 10 min
kcal porzione: 70

Sono un contorno semplice e leggero ma non per questo vanno snobbate. Ecco come preparare le zucchine lesse (anche al microonde).

Le zucchine lesse sono un contorno light, semplice e veloce spesso cucinato da coloro che seguono una dieta ipocalorica. Per tutti gli altri le zucchine bollite sono qualcosa di poco invitante, dal colore spento e dalla consistenza non pervenuta. Per questo oggi vogliamo trasmettervi tutti i nostri segreti su come lessare le zucchine nel modo corretto e trasformarle da misero contorno a vera e propria ricetta, pur mantenendo sotto controllo l’apporto calorico.

Credete che questo non sia possibile? Ebbene vi sbagliate di grosso. Le zucchine lesse con la nostra ricetta avranno tutta un’altra dignità e prepararle sarà piacevole tanto quanto gustarle. Pronti a mettervi ai fornelli?

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Zucchine lesse
Zucchine lesse

Come lessare le zucchine

Le zucchine possono essere lessate in diversi modi ma è fondamentale ottenere la giusta consistenza. Il tempo di cottura delle zucchine va infatti dai 4 ai 20 minuti: questi ovviamente variano in base alla dimensione dell’ortaggio e al taglio che gli avrete dato. Vediamo di entrare nel dettaglio!

Zucchine intere

  1. Per lessare le zucchine intere cominciate lavandole bene sotto acqua corrente.
  2. Portate poi a bollore una pentola colma di acqua, unite un cucchiaino di sale e cuocetele per 10-20 minuti a seconda della dimensione. Quando cuocete le zucchine intere vi consigliamo inoltre di lasciare le estremità così che non assorbano inutilmente dell’acqua.
  3. Capire il grado di cottura delle zucchine è piuttosto semplice: infilzatele con una forchetta e verificate che la polpa risulti tenera.
  4. A questo punto scolatele e utilizzatele nelle vostre ricette. Le zucchine cotte intere sono perfette per poi essere farcite oppure gustate in insalata.

Zucchine a pezzi

Chiaramente questo non è l’unico modo per cuocere le zucchine lesse. Potete anche tagliarle a pezzetti e velocizzare ulteriormente la preparazione. Ecco tutti i passaggi per una cottura perfetta.

  1. Per lessare le zucchine a tocchetti è molto importante prestare attenzione alla cottura. Dopo averle lavate e private delle estremità, tagliatele a fette di 1 cm di spessore oppure a bastoncini.
  2. Lessatele in abbondante acqua salata per 4-5 minuti.
  3. Scolatele con una schiumaiola e passatele in acqua fredda (oppure in acqua e ghiaccio) per fissarne il colore verde e arrestarne la cottura.
  4. Il tempo di cottura delle zucchine va controllato attentamente, soprattutto se le cuocete a tocchetti.

Zucchine tonde

Questo procedimento, invece, è perfetto per farle ripiene.

  1. Per prima cosa lavate le zucchine sotto acqua corrente.
  2. Tagliate poi il cappello e tenetelo da parte.
  3. Con un cucchiaio o meglio ancora con un apposito scavino, rimuovete la polpa interna della verdura.
  4. Portate a bollore una pentola capiente di acqua salata e lessate le zucchine tonde per circa 6 minuti. Non devono stracuocere perché solitamente questa varietà viene utilizzata per preparare le zucchine ripiene e va ripassata in forno per una seconda cottura.
  5. Scolatele con una schiumarola e mettetele con il taglio rivolto verso il basso così da farle scolare per bene.
  6. Le vostre zucchine tonde sono pronte per essere farcite.

Come lessare le zucchine al microonde

Se invece, siete fan della cucina con il microonde, ecco come procedere.

  1. Lavate le zucchine, privatele delle estremità poi tagliatele in quattro pezzi per il lungo.
  2. Adagiatele in un contenitore adatto alla cottura nel microonde insieme a un cucchiaio di olio, uno di acqua e un pizzico di sale.
  3. Cuocete a 750W per 5 minuti poi giratele e proseguite la cottura alla stessa potenza per altri 5 minuti.
  4. Scolatele dall’acqua di vegetazione, premendo leggermente con una forchetta, e servitele.

Come condire le zucchine lesse

Capire il giusto tempo di cottura non è l’unico requisito per avere un contorno saporito. Ecco i nostri suggerimenti per dare sapore alle zucchine lesse senza eccedere con le calorie:

  • Emulsionate in una ciotola olio e limone, aggiungete un pizzico di sale e utilizzate il tutto per condire le zucchine.
  • Salsa di soia e olio di sesamo insieme a un poco di zenzero grattugiato daranno alle vostre zucchine un sentore orientale. Completate con dei semi di sesamo e il gioco è fatto.
  • Per ottenere un sapore più nostrano provate a condirle con olio e aceto di mele e a profumare il tutto con della menta fresca o del prezzemolo.
  • Le zucchine bollite possono essere accompagnate anche con delle salse deliziose. La maionese è perfetta ma volendo mantenere il controllo delle calorie meglio optare per la salsa tzatziki.

Se cercate altri modi di cucinare le zucchine in modo dietetico vi consigliamo di provare le zucchine al vapore.

Conservazione

Le zucchine lesse si conservano in frigorifero, in un contenitore ermetico, per 2-3 giorni. Vi consigliamo di consumarle a temperatura ambiente e condirle poco prima di servirle.

Per concludere, ecco anche tutte le nostre ricette con zucchine da provare!

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Ricette light Zucchine

ultimo aggiornamento: 07-05-2021


Calamari fritti: ricetta più sfiziosa non c’è!

Zucchine grigliate: come prepararle e 3 ricette che le vedono protagoniste