Ingredienti:
• 2 kg di alici fresche abbattute
• 1 kg di sale grosso
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 30 min

Le acciughe sotto sale fatte in casa sono un ottimo modo per conservare il pesce fresco da poter utilizzare a piacere per preparare piatti di ogni tipo. Ecco come si preparano.

Quella delle acciughe sotto sale è una ricetta che non richiede particolari abilità, basta solo seguire alcune indicazioni per un ottimo risultato. Innanzitutto è importante utilizzare del pesce fresco e abbattuto, in alternativa potete congelarlo per 72 ore. Ricordate anche di non bagnare le alici con acqua dolce per evitare che si possa formare la muffa.

Le acciughe preparate in questo modo sono perfette per realizzare sfiziose tartine o per dare quel tocco di sapore a primi o secondi di pesce. Siete pronti per mettervi all’opera?

acciughe sotto sale
acciughe sotto sale

Come fare le acciughe sotto sale

  1. Innanzitutto pulite le acciughe privandole della testina e delle interiora. Passate delicatamente un dito all’interno in modo da eliminare eventuali residui.
  2. Prendete un bel vaso di vetro pulito e mettete sul fondo uno strato di sale poi fate un bello strato di alici.
  3. Coprite con il sale grosso cercando di riempire tutti gli spazi. Proseguite in questo modo fino ad utilizzare tutti gli ingredienti che avete a disposizione.
  4. Appoggiate sopra l’ultimo strato di sale una retina o un foglio di pellicola forato. Appoggiatevi sopra un peso, come una bottiglia d’acqua piena o un bel sasso di mare.
  5. Mettete il vaso di vetro sopra un piatto e fate riposare in un luogo fresco e buio per due mesi.
  6. In questo periodo ricordate ogni tanto di controllare la situazione: le alici schiacciate rilasceranno del liquido che cadrà fuori sul piatto, pulitelo e rimettetelo sotto al vaso; se notate delle bolle d’aria potete scuotere delicatamente il vaso in modo da eliminarle.
  7. Trascorso il tempo di riposo le acciughe sono pronte per essere consumate: toglietele delicatamente dal vaso e sciacquatele dal sale prima di assaggiarle.

Vi consigliamo anche la ricetta della pasta con puntarelle e acciughe.

Mai più dieta punitiva! Scarica QUI il ricettario light di Primo Chef.

0/5 (0 Reviews)

Scopri i consigli per una casetta di pan di zenzero perfetta

TAG:
Gusto e salute

ultimo aggiornamento: 31-08-2020


Tortine ensaimadas (con ube viola) al vapore

Sfizioso riso venere con cozze e pomodorini