Andrea Mainardi è uno degli chef più simpatici e talentuosi in circolazione: scopriamo tutto su di lui, dalla carriera alla vita privata!

Andrea Mainardi è un cuoco originario di Bergamo conosciuto grazie al suo particolare ristorante, Officina Cucina, ma anche e sopratutto grazie alla sua trasmissione televisiva Ci pensa Mainardi. Personalità esuberante, capelli tinti di biondo sparati e orecchino sono i principali tratti distintivi dello chef; ma scopriamo qualcosa in più su di lui!

Chi è Andrea Mainardi: la biografia del cuoco

Andrea Mainardi nasce il 21 luglio 1983 (sotto al segno del Cancro) a Bergamo. Il mestiere dello chef è qualcosa che Andrea sente dentro fin da bambino, tant’è che dopo aver sperimentato i suoi primi piatti e ricette, decide di iscriversi all’Alberghiero, già convinto che di quella sua passione, da grande, ne farà un mestiere.

Andrea Mainardi
Andrea Mainardi

Dopo la scuola Mainardi continua gli studi da un grande della cucina, Gualtiero Marchesi, maestro anche di Carlo Cracco e grazie al quale ottiene anche un posto da chef presso il suo ristorante l’Alberata. Proprio in questi anni cresce la sua esperienza ai fornelli, finché dopo tanto studio e dedizione, finalmente nel 2010 Andrea realizza un suo sogno: aprire un ristorante.

Due anni dopo comincerà a fare esperienza in televisione, il mezzo che lo ha reso noto al grande pubblico. La trasmissione che lo farà conoscere ai più è La prova del cuoco, mentre nel 2015 arriverà il suo programma Ci pensa Mainardi. Partecipa poi nel 2018 a Detto Fatto e viene inserito nei concorrenti del Grande Fratello VIP, sempre nel 2018.

Il ristorante di Andrea Mainardi

Si chiama Officina Cucina e si trova a Brescia, città dove vive, ma non si tratta di un normale ristorante. Già, perché sin dalla sua apertura, questo locale dispone… di un solo tavolo! Da Officina Cucina infatti si può mangiare dalle 2 alle 10 persone, tutte sedute allo stesso tavolo del locale. Sicuramente un’esperienza molto particolare! Secondo quanto riporta Tripadvisor i prezzi di Andrea Mainardi vanno dai 150 euro in su.

Nel 2012 Andrea apre il suo primo ristorante a New York, il The Bowery Kitchen.

La vita privata di Andrea Mainardi: figlia e moglie

Per quanto riguarda la sua vita privata, Andrea Mainardi ha avuto diverse relazioni con donne anche famose, come ad esempio Laura Forgia e Federica Torti. Nel 2018 lo chef è convolato a nozze con la sua fidanzata storica, Anna Tripoli.

La figlia di Andrea Mainardi è il suo secondo amore (ma non per importanza): si chiama Michelle e lo chef non ha mai nascosto l’emozione nel parlarne anche pubblicamente, sebbene preferisca tenere lontano dai riflettori la sua vita personale.

Chi è la moglie di Andrea Mainardi, Anna Tripoli?

Castana e bellissima, Anna Tripoli è anche una donna molto riservata. Sul suo conto, infatti, non si sa molto, anche se bisogna considerare che lei non fa parte del mondo dello spettacolo e quindi è comprensibile. Lavora infatti come CFO nell’azienda N.T.M. Spa che produce raccordi e valvole.

La coppia appare insieme in qualche scatto social su Instagram: il loro affiatamento è innegabile!

2 curiosità su chef Mainardi

– La cucina è ovviamente la principale passione di Mainardi, che viene soprannominato Chef Atomico. Oltre a questo, Andrea è appassionato anche di sport, sopratutto di calcio.

Antonella Clerici è una sua cara amica. Proprio la conduttrice, il 31 marzo 2020, ha rivelato su Instagram, che lo chef aveva perso il padre: “Oggi è mancato il papà di Andrea Mainardi… un grande dolore… ti abbraccio forte Andrea. E con te anche la tua mamma, Michelle e Anna Tripoli. Ti voglio bene, sai che x te ci sono e ci sarò sempre“.

Mai più dieta punitiva! Scarica QUI il ricettario light di Primo Chef.

Il ricettario d’autunno per piatti gustosi e profumati


Enrico Crippa: da allievo di Marchesi, a 3 stelle Michelin con la sua… cucina zen!

Quello che non sapete su Alessandro Borghese: cuoco, conduttore e papà