Ingredienti:
• 6 arance
• 2 mele
• succo di mezzo limone
• 1 pizzico di cannella
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 15 min
cottura: 50 min

La marmellata di arance senza zucchero non delude mai: tanta frutta, zero dolcificante per una ricetta perfetta da sola o per farcire i dolci.

La marmellata di arance senza zucchero è la ricetta perfetta per la stagione invernale, in quanto l’agrume, contenendo molta vitamina C, è uno dei rimedi naturali migliori contro i malanni invernali. Un gran consumo di marmellata, quindi, è garanzia non solo di nutrimento, ma anche di gran protezione. Chiariamoci, non dovete mai esagerare, anche se siamo sicuri che una volta provata la nostra ricetta sarà difficile dire “basta”!

9 ricette autunnali per la tua tavola

Marmellata di arance senza zucchero
Marmellata di arance senza zucchero

Preparazione della ricetta per la marmellata di arance senza zucchero

  1. Il primo passaggio consiste nel lavare e tagliare a metà le arance.
  2. Estraete i semini e tagliate le arance a spicchi.
  3. Lavate le mele e tagliatele a metà eliminando il torsolo, i semi e conservando la buccia.
  4. Versate la frutta nella pentola e aggiungete il succo di limone e la cannella.
  5. Accendete il fuoco e lasciate che il liquido evapori sino ad ottenere un composto piuttosto denso.
  6. Se desiderate una consistenza meno grumosa, vi consigliamo di passare la frutta nel frullatore.
  7. Quando ha raggiunto un grado di densità ottimale, con un cucchiaino versate il composto in un piatto e verificate la consistenza.
  8. Nel caso non siate soddisfatti, potete aggiungere dell’acqua e portarla nuovamente a bollore.
  9. Nel momento in cui avete ottenuto il risultato desiderato, versate la marmellata di arance amare senza zucchero ancora bollente nei vasetti.
  10. Chiudete i vasetti ermeticamente e capovolgeteli, in questa maniera anche i coperchi saranno sterilizzati.
  11. Lasciare a riposare la marmellata per almeno 2 giorni prima di mangiarla.

A noi piace tantissimo senza lo zucchero, in modo da poter assaporare in pieno il gusto della frutta, ma potete prepararla anche nella versione classica con il dolcificante.

I consigli di Primo Chef

La marmellata di arance amare senza zucchero è l’ideale per una colazione all’insegna della salute e del benessere, magari con una tazza di latte caldo e dei biscotti. Ottima anche a merenda, magari per accompagnare la classica torta margherita. Potete anche farcire la crostata con questa squisita marmellata e gustarla con una tazza di te insieme alle amiche. Indicata anche a cena per accompagnare tutti i formaggi freschi o stagionati che preferite.

Conservazione

Se tutti i passaggi della preparazione e sterilizzazione sono eseguiti perfettamente, la marmellata può essere conservata per ben due anni. Deve essere riposta in un luogo fresco, asciutto e a riparo dalla luce del sole ad una temperatura inferiore ai 23°C. Nel momento in cui il vasetto è stato aperto, va conservato rigorosamente in frigorifero per un massimo di 3 settimane.

0/5 (0 Reviews)
Arance

ultimo aggiornamento: 25-09-2021


Burrito vegetariano con peperoni e zucchine: la ricetta da zero!

Funghi e patate in padella: il contorno goloso dell’autunno