Estate, stagione della cena leggera: idee e consigli

Con il caldo, gli aperitivi, gli impegni e la prova costume all’orizzonte, saper preparare una cena leggera è importante. Ecco i nostri consigli e cinque ricette.

chiudi

Caricamento Player...

Avete fatto nuovamente tardi in ufficio, avete ospiti e non c’è stato il tempo di preparare quelle spettacolari ricette che vi eravate appuntati: volete cucinare per loro una cena veloce e leggera ma non sapete cosa mettere sui fornelli? Di seguito vi proponiamo alcune dritte, alcuni consigli e cinque ricette scelte per voi.

Consigli per una cena leggera

Preparare piatti leggeri non significa certo rinunciare al gusto degli ingredienti migliori, oppure mettere in tavola piatti poco invitanti. Al contrario, significa aggiungere tocchi da gourmet e composizioni interessanti, cucinando in modo intelligente, per preparare una cena leggera e veloce per voi e i vostri invitati.

Uno dei consigli più importanti è quello di non eccedere con gli ingredienti, ma anche con i condimenti. A volte basta una punta di condimento su di un piatto, per riuscire a far risaltare sapori altrimenti coperti. E questo non appesantisce la pietanza. Diventa ancora più importante se le calorie date dal condimento sono “importanti”.

Tocchi attenti per cucinare leggero

Attenzione all’olio, quindi, che andrebbe usato con parsimonia e possibilmente a crudo. Cercate anche di usare pochi zuccheri, grassi animali e, ovviamente il sale. Cosa usare come sostituto? Spezie ed erbe aromatiche!

Le erbe aromatiche usate bene sono il metodo sicuro per colpire occhio e palato dei vostri ospiti. E fanno anche bene, oltre a essere buone. Pensate al prezzemolo, ricco di vitamina C e perfetto con tutto! Attenti, però, nelle pietanze bollenti, il calore attenua il sapore delle erbe aromatiche.

Le spezie, invece, possono essere usate in sostituzione di burro e altri condimenti.

Attenti all’aceto

Un occhio di riguardo va usato anche per l’aceto. Certo, sceglierne con un basso livello di acidità ci può aiutare, ma non troppo, perché altrimenti rischierete di dare poco sapore. Quando la ricetta non dovesse indicarlo, potete usare l’aceto balsamico per condire. O anche la salsa di soia, che comunque è già salata, quindi bisognerà evitare di salare. Un trucco che usano alcuni cuochi e che potreste provare anche voi consiste nell’aggiungere succo di agrumi (arancia, pompelmo o limone) ai piatti che lo permettono.

Cinque ricette per una cena leggera e gustosa

E dopo i consigli, vediamo allora alcune idee per una cena leggera, una selezione di cinque ricette per preparare in fretta e senza appesantire piatti squisiti:

  1. Zucchine al vapore con timo e limone
  2. Frittata light con cicorie e pomodori
  3. Polpette di soia in umido con verdure
  4. Pomodori ripieni di insalata
  5. Pasta alla Norma light

Zucchine al vapore con timo e limone

Zucchine per la cena leggera e sfiziosa
Le zucchine devono restare croccanti: con il timo e il limone saranno buonissime!

Le zucchine al vapore con timo e limone sono l’ideale per una cena leggera e sfiziosa. Un pieno di vitamine, fibre e sali minerali che rimangono tutti nel piatto grazie alla breve cottura al vapore. Si tratta di un piatto facilissimo da preparare: le zucchine devono restare croccanti per meglio incorporare il fresco condimento che le valorizza e le rende gustose.

La preparazione e gli ingredienti si trovano facendo clic sulla foto o sul nome del piatto Zucchine al vapore con timo e limone.

Frittata light con cicorie e pomodori

Frittata per la cena leggera
Si può preparare anche al forno, con una pirofila e un po’ di carta da forno!

La frittata light con cicorie e pomodori è un’ottima idea per una cena leggera estiva. Perfetta per un aperitivo o una cena d’estate, perché utilizza verdure e ortaggi propri di questa stagione, quali le cicorie e i pomodori ciliegino, si prepara in fretta e facilmente.

Il bello è che potrete prepararla anche con una pirofila e un po’ di carta da forno! Per rendere questa frittata light con cicorie e pomodori ancora più appetitosa potete aggiungere anche dei pezzetti di feta o di scamorza… ma in questo caso non sarà più così light!

Imparate a cucinarla facendo clic sulla foto o sulla ricetta Frittata light con cicorie e pomodori.

Polpette di soia in umido con verdure

cena leggera e vegetariana
Queste polpette di soia sono perfette per un pasto con amici, piaceranno a tutti, non solo ai vegetariani!

Le idee per cena leggera o veloce sono molte. A noi piace molto questa variante 100% vegan della classica ricetta delle polpette alle verdure. Le polpette di soia con verdure sono un piatto gustoso e allo stesso tempo light che accontenterà i palati di tutti gusti, e nemmeno i carnivori più convinti sapranno dire di no. La soia, come tutti i legumi è ricca di vitamine del gruppo B, di ferro e di potassio, ma a differenza degli altri legumi, è più ricca di proteine e di lipidi ed è più digeribile. Tra le sue caratteristiche più note c’è quella di poter essere utilizzata in tutte le preparazioni per celiaci.

Imparate a cucinare questa ricetta facendo clic sull’immagine o sul titolo Polpette di soia in umido con verdure.

Pomodori ripieni di insalata

Cena leggera pomodori ripieni
Questi pomodori ripieni di insalata sono il contorno ideale per una cena leggera e veloce.

Esiste anche l’esigenza di preparare una cena leggera per dimagrire, rispettando una dieta. Ecco allora che questi pomodori ripieni di insalata sono un’idea fresca e originale, l’ideale per aiutare la prova costume. Ottimi anche come antipasto o in occasione di un aperitivo tra amici, hanno ingredienti sono comuni, ma basta abbinarli tra loro per ottenere un contorno di verdura diverso dal solito.

Tutti i dettagli si trovano facendo clic sull’immagine o sul titolo del piatto Pomodori ripieni di insalata.

Pasta alla Norma light

Cena leggera pasta alla norma
Che ci crediate o no, anche una Pasta alla Norma può rientrare in una cena leggera e veloce.

Potrete avere piatti leggeri per cena anche creando una variante light di un classico un po’ impegnativo, come la favolosa pasta alla Norma, notoriamente quanto di più goloso si possa cucinare.

La pasta alla Norma in chiave leggera si discosta dalla classica preparazione per due motivi: per prima cosa, le melanzane dovranno essere cotte in forno, anziché fritte; inoltre, il sugo non verrà preparato con un classico soffritto di aglio o di cipolla, ma sarà ugualmente tanto saporito quanto leggero.

Per scoprire i segreti di questo piatto fate clic sulla foto o sul nome della ricetta Pasta alla Norma light.

E se cercate ispirazione per altri piatti, seguiteci su Instagram, dove troverete centinaia di foto di ricette pronte per far venire l’acquolina! @PRIMO_CHEF.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!