La ricetta per muffin davvero squisiti!

La parola “muffin” deriva dall’inglese “moofin”, termine che indicava delle focaccine cotte su piastra usate nel Galles durante il Medioevo. Non erano dolci e venivano consumati con il burro, erano considerati pertanto un piatto povero. Nell’ 800 vennero esportati negli Stati Uniti e divennero conosciuti tanto da diventare un dolce internazionale.

Leggi anche : come fare bignè

DIFFICOLTA’: 1

COTTURA: 20-25′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′

INGREDIENTI: *4 PERSONE*

  • 350 gr. farina
  • 2 uova intere e 1 tuorlo
  • 1 bustina vanillina
  • 150 gr. burro
  • 200 gr. di zucchero
  • 250 ml di latte
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito per dolci

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri muffin prima di tutto preriscaldate il forno a 180° e imburrate le formine, poi fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente.

Unite in una ciotola tutti gli ingredienti secchi, la farina, il lievito, la vanillina ed il pizzico di sale. Mescolate ed aggiungete lo zucchero.

In un altro recipiente sbattete le uova con il latte ed il burro e mescolate sino ad ottenere un impasto cremoso.

Trasferite gli ingredienti liquidi nella ciotola di quelli secchi, mescolate per amalgamare gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo. E’ preferibile usare un cucchiaio di legno al posto delle fruste elettriche. Appena l’impasto è pronto mettere l’impasto nei pirottini già imburrati e infornateli a 180° per 20-25 minuti. Lasciate raffreddare prima di sfornarli.

Potete spennellare i muffin già sfornati con del burro fuso e poi cospargerli di zucchero e cannella.

Questa ricetta classica può essere completata con l’aggiunta nell’impasto di  gocce di cioccolato o frutta fresca come i mirtilli o la frutta candita.

BUON APPETITO!

Scopri i consigli per una casetta di pan di zenzero perfetta


Come riconoscere asparagi: ecco le diverse varietà

Come fare pane pita